periodico di politica e cultura 29 maggio 2017   |   anno XVII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: costruzione di forni a legna

cucinare italiano

nella stessa sezione:
Una filosofia, un modello riassunto dal progetto del “Cucinare Italiano”. Sono sempre più gli chef prestigiosi letteralmente catturati dallo stile dell’azienda Fontana Forni di San Lorenzo in Campo che fa del made in Italy, della qualità e della valorizzazione del settore agroalimentare italiano il proprio luccicante biglietto da visita. Ad Arezzo, l’azienda leader mondiale nella costruzione di forni a legna a combustione separata, ha partecipato ad una delle più importanti fiere del settore Italia Legno Energia. All’interno della manifestazione, “Progetto cuoco”, un evento per dare visibilità ad uno dei comparti più interessanti e particolari, quello della cottura a legna. Presenti food blogger da tutta Italia e lo chef primordiale Francesco Fichera. Proprio Fichera, noto al grande pubblico anche per la conduzione del programma di Italia1 “Street Food Heroes Italia1”, e chef Shady, anche lui volto conosciutissimo per la partecipazione a tante trasmissione televisive, sono rimasti colpiti dalla filosofia inconfondibile di Fontana Forni e si sono intrattenuti con Marco, uno dei 4 soci dell’azienda. Un successo, come sempre, ha riscosso lo stand dove i tanti presenti sono rimasti catturati dall’esibizione della Nazionale Italiana Acrobati Pizzaioli, conosciuta in tutto il mondo, partner di Fontana Forni.

Collaborazioni prestigiose che vanno ad aggiungersi alle numerose instaurate nel territorio dove da oltre 70 anni opera. Spicca quella ormai storica con il ristorante Giardino del patron Massimo Biagiali. Nello stellato ristorante di San Lorenzo in Campo, la squisita pizza gourmet di Fabio Rezzuti è cotta rigorosamente in un forno Fontana. In cantiere, inoltre, diversi progetti, come la realizzazione di un libro di cucina dedicato alla filosofia della cottura a legno e ai prodotti di qualità italiani con lo chef Roberto Dormicchi, alias Triglia di Bosco, docente, chef e blogger.

Uno stile che l’azienda sta facendo conoscere in tutta Italia ed esportando nel mondo. Dopo aver già partecipato quest’anno a grandi manifestazioni a Lione in Francia e ad Atlanta negli Usa, Fontana Forni continuerà il suo tour tra Marsiglia, Latina, Tarquinia, Teramo e Las Vegas, e con decine di Open day presso i punti vendita Fontana sia in Italia che all’estero, con la partecipazione della squadra Nazionale Acrobati Pizzaioli.
Maggiori informazioni: fontanaforni.com.

articolo pubblicato il: 05/04/2017

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy