periodico di politica e cultura 25 aprile 2017   |   anno XVII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

arte e mostre: a Roma

"Le ali della materia"

Matilde Mancini

Le ali della materia
a cura di Bruna Condoleo e Paola Valori

Dal 4 all’11 maggio 2017 Inaugurazione giovedi 4 maggio alle 18,30 Micro Arti Visive | Spazio Porta Mazzini Viale G. Mazzini 1 Roma

Il giorno 4 maggio 2017 alle 18,30 Micro Arti Visive, in collaborazione con l’Associazione Michele Valori, inaugura nella sede di Spazio Porta Mazzini la prima mostra - tra le iniziative di Micro - interamente dedicata alla scultura “Le Ali della materia” di Matilde Mancini. La mostra nasce dalla collaborazione tra Bruna Condoleo storica dell’arte, e Paola Valori gallerista e curatrice. Saranno trenta in totale le opere esposte, molte realizzate con materiali tipici della scultura come il bronzo, altri più innovativi come la radice di ulivo.

Scrive in catalogo Bruna Condoleo “Ciò che è apparentemente solido e durevole come il bronzo quasi si scioglie in variazioni strutturali, mentre ciò che sembra più fragile come il legno, ribadisce il sogno di una possibile eternità”. 
"Perfetta sintesi tra idea, materia e gesto" secondo la curatrice Paola Valori, le trasformazioni formali del corpo scultoreo in Matilde assumono un carattere liberatorio, quasi coreografico. E ciò corrisponde alla sua necessità di librarsi sulle ali di una materia che lentamente si scompone. E "la forma diviene energia". L'uso dell'artista nel maneggiare i materiali è del tutto peculiare. In ciò consiste il valore simbolico del lavoro di Matilde Mancini, nel suo non cedere, rassegnarsi alla fine. Il percorso narrativo prevede anche l'esposizione di alcuni lavori inediti tracciando in definitiva una sintesi degli ultimi dieci anni della sua produzione creativa. La mostra sarà visitabile fino all’11 maggio 2017 negli orari di galleria. La degustazione dei vini è gentilmente offerta dal Casale del Giglio.

Orari galleria: mattina:10-13 pomeriggio: 15-19 (domenica e lunedi mattina chiuso, si riceve su appuntamento) MICRO Arti Visive | Spazio Porta Mazzini Roma, Viale Mazzini , 1 info & contatti: 347 0900625

Matilde Mancini vive e lavora a Roma. Dopo un breve percorso nella pittura, si dedica da metà anni novanta esclusivamente alla scultura. I suoi lavori sono stati esposti a Roma, presso la Galleria d’Arte Latina (1995) e presso la Galleria San Carlo (1997). Nell’Ottobre 2000 ha esposto in una personale, sempre a Roma, presso la Galleria d’Arte “Fidia”. Nell’estate del 2001 ha partecipato ad una mostra organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Subiaco (Roma). Nella stagione 2006/2007 è stata invitata a partecipare a numerose mostre collettive organizzate dalla Regione Piemonte e dagli Assessorati locali alla Cultura presso il Palazzo delle Esposizioni di Bardonecchia, Villa Casalegno di Pianezza e la Galleria “La Nave” di Grugliasco. Nell’Agosto del 2010 ha partecipato alla collettiva “La scultura a Capri – Forme e Visioni” organizzata da Italian Art Collection. Nella primavera del 2014 ha esposto in una personale presso la Galleria “Fidia”di Roma e successivamente in una collettiva a Palazzo della Racchetta- Ferrara luglio 2014. Nel 2015 è stata ospite di una collettiva nella Chiesa S. Maria di Loreto Roma, dal 18 al 27 gennaio 2015 ed ha recentemente esposto in una personale a Cortona nel Chiostro di Sant’Agostino dal 18 luglio al 2 agosto 2015. E’ stata inserita nel nuovo testo “Percorsi d’arte in Italia 2015”, edito da Rubbettino e curato da Enzo Le Pera, pubblicato a settembre 2015. Nella primavera del 2016 ha esposto alla mostra “Oltre la scena” presso la Galleria GoTo di Torino.

articolo pubblicato il: 18/04/2017

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy