periodico di politica e cultura 18 ottobre 2017   |   anno XVII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

musica: alla Chiesa dell'Annunziata di Pesaro

Gatell e Della Chiara in concerto

Volge al termine MU.N - Music in Notes in Pesaro rassegna di musica classica curata artisticamente da Eugenio Della Chiara, promossa dal Comune di Pesaro in collaborazione con AMAT e con il sostegno di Alexander Museum Palace Hotel. L’ultimo appuntamento è martedì 1 agosto con Juan Francisco Gatell ed Eugenio Della Chiara (tenore e chitarra) in un programma che spazia da arie, serenate a canzoni: questo programma prende le mosse dal repertorio operistico del Settecento e del primo Ottocento, per poi soffermarsi su alcuni autori del secolo scorso che si sono accostati alla musica vocale valorizzandone le forme di origine popolare.

Juan Francisco Gatell è un astro nascente tra i giovani tenori lirici, la sua voce è stata definita luminosa, seducente, elegante ed agile, la sua recitazione drammatica e delicata. Francisco è apparso sui più importanti palcoscenici d’Europa, del Nord e del Sud America. Durante la stagione 2016/2017 Francisco ha fatto il suo debutto come Idreno nella Semiramide di Rossini all’Opera di Firenze ed ha debuttato come Iago nell’ Otello di Rossini al Teatro San Carlo a Napoli. Tornerà con due ruoli del suo repertorio di elezione: Tamino nel Flauto Magico a Firenze e Cavalier Belfiore in Il Viaggio a Reims a Roma. Tra i suoi ultimi impegni ricordiamo inoltre i suoi debutti come Tom Rakewell nel The Rake’s Progress di Stravinskij a Venezia, come Don Ramiro nella Cenerentola di Rossini al Teatro dell’Opera di Roma e come Idamante in Idomeneo con l’Opera National du Rhin.

Eugenio Della Chiara è nato a Pesaro nel 1990, intraprende lo studio della chitarra all’età di 8 anni sotto la guida di Simona Barzotti. Tra i suoi maestri vi sono Piero Bonaguri, Andrea Dieci e Oscar Ghiglia, di cui è allievo all’Accademia Chigiana di Siena. Nel 2009 consegue la maturità classica con lode, nell’anno seguente si diploma in chitarra - sotto la guida di Giuseppe Ficara - con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro. Completa la sua formazione umanistica presso l’Università Cattolica di Milano, dove consegue la Laurea Triennale in Lettere Classiche e la Laurea Magistrale in Filologia Moderna, presentando una tesi sulla Cenerentola di Rossini premiata con la lode. Tra i riconoscimenti ricevuti si segnalano - primo musicista a conseguire questo risultato più di una volta - le due borse di studio della Fondazione Rossini vinte nel 2008 e nel 2010. Dal 2016 entra a far parte di Illumia People, programma con cui l’azienda bolognese sostiene figure ritenute fonti di ispirazione in ambito musicale, artistico e sportivo. La sua attività concertistica lo ha portato a tenere recital solistici in prestigiose sale da concerto - tra cui l’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, il Vangi Museum di Mishima, il Teatro della Casa d’Italia di Istanbul, l’Auditorium di Palazzo Sternberg a Vienna, il Teatro Alighieri di Ravenna, l’Auditorium Pedrotti di Pesaro e il Teatro Abbado di Ferrara - suonando per importanti enti ed istituzioni tra cui laVERDI, il Rossini Opera Festival, l’Accademia Chigiana di Siena, l’Associazione Musicale Angelo Mariani, l’Orchestra da Camera di Mantova e gli Istituti Italiani di Cultura di Istanbul e di Vienna. Insieme ad AMAT ha ideato MU.N - Music Notes in Pesaro.

Biglietto 8 euro. Informazioni e prevendita presso Biglietteria Tipico.tips tel 0721 34121 (lunedì 16.30 - 19.30, martedì 10 13 e 16.30 - 19.30). Biglietteria presso Chiesa dell’Annunziata la sera del concerto dalle ore 20 tel. 389 6657785. Inizio concerto ore 21.15.

articolo pubblicato il: 28/07/2017

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy