periodico di politica e cultura 21 febbraio 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

musica: al Nuovo Teatro Ariberto di Milano

"Schubert e la musica francese"

Riccardo Schwartz inaugura il ciclo Schubert e la musica francese Nuovo Teatro Ariberto, Via Daniele Crespi 9, ore 20:45

In un ciclo di tre serate, iniziando il 25 gennaio, Riccardo Schwartz farà rivivere i più profondi moti dell'anima di Schubert, Ravel e Debussy, nella loro più grande malinco-nia e in quell'irresistibile voglia di sognare e di addentrarsi in mondi onirici segreti. Un evento imperdibile.

Recital n. 1: 25 gennaio 2018 C. Debussy: Préludes, premier livre F. Schubert: Sonata n. 16 in la minore D. 845

Recital n. 2: 5 aprile 2018 C. Debussy: Préludes, deuxième livre Étude n. 4 “pour les sixtes” Étude n. 11 “pour les arpèges composés” F. Schubert: Sonata n. 15 in la minore D. 784

Recital n. 3: 24 maggio 2018 M. Ravel: Miroirs F. Schubert: Sonata n. 20 in la maggiore D. 959

Celebrato pianista, Riccardo Schwartz ha avuto il privilegio di suonare come soli-sta con molti direttori di fama mondiale, tra i quali Gustav Kuhn e Yuri Temirkanov. Le sue acclamate performance includono recital e concerti per pianoforte e orchestra in molte prestigiose sale da concerto tra cui la Sala Verdi di Milano, il Konzerthaus di Bolzano, il Tiroler Festspiele Erl in Austria, il Teatro La Fenice di Venezia, il Teatro Regio di Parma, la Salle Gaveau di Parigi. Definito “un pianista dal brillante futuro per la solidità d’impianto e una capacità di con-centrazione rara…”da Euterpe Venezia, Schwartz ha di recente interpretato il ciclo com-pleto delle Sonate per pianoforte di Beethoven in una serie di otto recital. Le esecuzioni, a Milano e Gorizia, hanno ricevuto grande consenso. NordEst News ha così commentato la serie di concerti, “le esecuzioni…sono state di altissimo livello, scatenando vivissimi e ri-petuti consensi da parte dell’entusiasta pubblico….il Maestro Schwartz ha firmato auto-grafi alla maggior parte delle persone presenti, come un ricordo di un ciclo di concerti sen-sazionalmente bello (le 32 Sonate di Beethoven).” Lo stessa serie dedicata alle Sonate di Beethoven è ora programmata per la prossima stagione anche a Torino.

Nuovo Teatro Ariberto, Via Daniele Crespi 9 Una sala che ha riaperto a settembre 2013 con una stagione professionale di alto profilo. Da allora ha ospitato, tra gli altri, Laura Curino, Assemblea Teatro, Beppe Casales, Pacta dei Tea-tri e il vero e proprio “caso” sulle scene milanesi Storia e Narrazione, di Chiara Continisio e Paolo Colombo.

Biglietti: € 10,00 intero € 7,50 under 25 Prenotazioni: Tel. teatro 02-58104586 (ore 15-19) 348 2453298 - 338 5268503 Sito. www.nuovoteatroariberto/prenotazioni/

articolo pubblicato il: 20/01/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy