periodico di politica e cultura 24 giugno 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

spettacolo: al Teatro Ciak di Milano

"La Divina Commedia Opera Musical"

Dopo il Sold Out di Roma ed il grande entusiasmo di Napoli, arriva a Milano, al Teatro Ciak, La Divina Commedia Opera Musical, una nuova imperdibile produzione tratta dalla più grande opera italiana e firmata dalle musiche del noto compositore Marco Frisina, con la regia di Andrea Ortis, i testi di Ortis e Pagano e l'inconfondibile voce narrante di Giancarlo Giannini.

Prodotta dalla MIC, Musical International Company e con l'importante patrocinio della Società Dante Alighieri, dal suo debutto a ROMA La Divina Commedia Opera Musical arriva a Milano al Teatro Ciak dall'8 all'11 Marzo e dopo sarà al Teatroteam di Bari dal 16 al 18 Marzo.

In previsione anche tappe estive nei più importanti teatri tra cui anche l'Arena di Verona.

Oltre alle rappresentazioni serali in programma molte matinée per le scuole per far riscoprire agli studenti un Dante diverso, nuovo, moderno. Un Dante per tutti, capace di parlare ed appassionare anche i più piccoli. Una ricerca meticolosa di elementi d'innovazione, in due ore e mezza di spettacolo, scenografie che prendono vita cambiando in pochi attimi e trascinando lo spettatore negli inferi disperati in un momento e nell'atmosfera aurea del Paradiso nell'attimo dopo; e in mezzo a questi, il viaggio di Dante, dove nulla cambia in un messaggio che ancora oggi, come nel 1300, parla allo stesso uomo divorato da vizi e passioni, ma sempre alla ricerca di quel senso della vita che Dante indica nell'amore, nell'accezione più pura.

"Questa" dice il regista Andrea Ortis "E' la storia di un uomo ed è la storia di tutti gli uomini"

Mic (Musical International Company) presenta "La Divina Commedia" Opera Musical, portando in scena la più importante opera della letteratura italiana di tutti i tempi, conosciuta e studiata in tutto il mondo. Una vera ed enorme sfida produttiva ed artistica, riuscire a rendere vita teatrale al testo di Dante Alighieri, alla bellezza potente delle sue tre cantiche, alla straordinaria e prodigiosa fantasia del genio di Firenze. Raccogliere questa sfida a distanza del grande successo di pubblico avuto in occasione del debutto del 2007 ha il sapore della doppia prova, da una parte, quello di rendere ancor più spettacolare e fantastica l'esplorazione di Dante nei tre famosi mondi, dall'altro presentare al pubblico di ogni genere ed età, in due ore di spettacolo, il viaggio del poeta di Firenze nella sua interezza, dall'Inferno al Paradiso con un linguaggio moderno, diretto, dirompente e appassionante. La Divina Commedia opera musical è composta dal maestro Marco Frisina, noto compositore italiano apprezzato in tutto il mondo, autore delle musiche di film quali La Bibbia, Abramo, Callas e Onassis, che in questo allestimento miscela molti stili musicali, accompagnando sapientemente l'incedere della narrazione in modo ricco, molteplice e poliedrico. multiforme. Dante è un uomo, vivo, appassionato, altre volte spento, affranto; uno scrittore la cui condizione di genio risiede nel proprio tormento, nella sua creativa inquietudine e che, nella narrazione scenica, si colora di una forza empatica notevole, diretta al pubblico, molto avvolgente, condotta con picchi e discese, accelerazioni repentine, slanci e, poi, volute brusche frenate e discese.

L'OPERA MUSICAL La Divina Commedia opera Musical è lo spettacolare viaggio di un uomo dentro se stesso, ma anche e soprattutto il racconto del sentiero che attraversa i tre fantastici regni dell'INFERNO, del PURGATORIO e del PARADISO. Dante incontrerà mostruose creature e paesaggi inattesi, demoni volanti e giganti sorprendenti, illustri personaggi storici, muovendosi tra crateri infuocati e speroni di roccia, crinali a strapiombo e laghi ghiacciati. Un cast eccezionale, proiezioni di ultima generazione con animazioni 3D, un suggestivo impianto scenografico, oltre 200 costumi, un corpo di ballo acrobatico ed un disegno luci eccezionale trascineranno lo spettatore in un viaggio a tutto tondo, coinvolgente, emozionante, dentro e addosso alla potente fantasia del genio di Firenze.

IL CAST E IL TEAM CREATIVO Antonello Angiolillo nei panni di Dante; Myriam Somma e Noemi Bordi sono Beatrice; Andrea Ortis è Virgilio; Francesco Iaia nel doppio ruolo di Caronte e il conte Ugolino; Federica Basile e Mariacarmen Iafigliola in Pia dè Tolomei; Angelo Minoli in Ulisse e Catone e, infine, Manuela Zanier e Rosy Bonfiglio in Francesca da Rimini e Matelda. Il Corpo di Ballo: Mariacaterina Mambretti, Raffaele iorio, Danilo Calabrese, Alessandro Trazzera, Paolo Spalice, Matilde Cortivo, Marina Barbone, Michela Tiero, Federica Montemurro, Raffaele Rizzo, Alessio Genova Gli Acrobati: Filippo Pieroni, Marta Giuliano, Zaira Greifemberg, Alessio Spirito Voce narrante: Giancarlo Giannini Libretto di Pagano/Ortis, Scenografie di Lara Carissimi, Coreografie di Massimiliano Volpini, Costumi di Lorena Di Pasquo, Luci di Valerio Tiberi, Proiezioni di Roberto Fazio, Direzione tecnica Gabriele Moreschi.

STAFF ARTISTICO Assistente alla regia Gianmarco Cro, assistente coreografo Mariacaterina Mambretti, Acting Coach Silvia Gallerano, Vocal Coach Michele Fischietti, Costumi Speciali Manolo Deiana

biglietti sono già in vendita sul circuito TicketOne a partire da 25 euro fino a 50 euro con riduzioni per gruppi e famiglie. Per maggiori informazioni www.divinacommediaopera.it - #ldcoperamusical Per informazioni sulle matinées https://www.divinacommediaopera.it/progetto-scuola/ Acquisto Biglietti Milano Teatro Ciak Box Office: 02 8426 9260 info@ciakmilano.it

Spettacoli: ore 20:30 - Domenica ore16:00 Matinées: ore 10.00

articolo pubblicato il: 27/02/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy