periodico di politica e cultura 24 maggio 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

spettacolo: al Teatro Piermarini di Matelica

"In arte Totò"

Sabato 7 aprile ultimo appuntamento di Altri Percorsi al Teatro Piermarini di Matelica su iniziativa del Comune di Matelica Assessorato alla Cultura e dell'AMAT con il recital In arte Totò, un omaggio di Clara Galante alla persona e al personaggio che ha segnato la storia dello spettacolo italiano.

"A cinquanta anni dalla scomparsa di Antonio De Curtis, "un uomo partenopeo e parte napoletano" come si definiva ironicamente lui stesso, celebriamo - si legge nelle note allo spettacolo della compagnia- la persona e il personaggio con un ritratto recitato e cantato, dedicato a colui che ha segnato col dono di sé, la storia del nostro spettacolo. Le canzoni, le poesie, le lettere, i frammenti della sua vita e le testimonianze sono il filo che l'interprete intesse con grazia, prima dando voce a Liliana, la figlia, poi interpretando il grande amato, unico e inimitabile Totò, il principe Antonio De Curtis, tra ombra e luce, in equilibrio sempre tra malinconia e ironia, tra maschera e volto. Prendendo ispirazione dalle memorabili sue interpretazioni e da un racconto pubblicato da Bompiani nel 1943 Totò il Buono, scritto da Cesare Zavattini, ci è impossibile separare la realtà dal sogno. Nel racconto il piccolo Totò è una creatura di origini incerte, trovato neonato sotto un cavolo, in un orto quasi magico. Clara Galante ne racconta e interpreta la natura mercuriale e prodigiosa, nonché essenzialmente soccorrevole e salvifica, una sorta di Totò redentore, musa di Fellini, Pasolini, Monicelli, Comencini e molti altri.

La scenografia ricostruisce una stanza dell'anima: sedie, indumenti, ricordi, una valigia, una bombetta, una vestaglia; pochi elementi, essenziali a mantenere un elegante e raffinato spazio interiore".

Il recital è scritto e diretto da Clara Galante, al pianoforte il M° Giovanni Monti.

Per informazioni: biglietteria del teatro 0737 85088. Inizio spettacolo ore 21.15.

articolo pubblicato il: 03/04/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy