periodico di politica e cultura 26 aprile 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: cucciola di delfino al parco marino Zoomarine

Luna conquista tutti

Luna conquista tutti. E' questo il nome più votato sul web dalle oltre 20 mila persone che hanno partecipato al concorso indetto subito dopo la nascita della cucciola di delfino avvenuta, qualche mese fa, al parco marino Zoomarine.

Centinaia gli "invitati" al battesimo, organizzato durante le festività pasquali, che ha visto anche la presenza di due madrine d'eccezione, Milena Miconi e Gessica Notaro, pronte a fare gli onori di casa insieme all'Ad del Parco, Renato Lenzi.

Un gigantesco fiocco rosa posto all'esterno della vasca dei delfini ha dato il benvenuto a grandi e piccini, trepidanti all'idea di poter ammirare la bellissima famiglia composta da mamma Leah, papà King e la piccola Luna.

Tra le più emozionate proprio la Notaro, l'addestratrice di mammiferi marini vittima di un aggressione da parte dell'ex compagno che l'ha sfregiata gettandole dell'acido sul volto ed entrata a far parte del team Zoomarine, attualmente nel cast del programma di Rai 1 "Ballando con le stelle". Una notizia accolta con entusiasmo dalla stessa Miconi, testimonial di numerose battaglie in favore della ricerca medica, con la quale da subito si è stretto un legame complice e positivo.

Tra gli applausi del pubblico la Notaro ha poi indossato la muta per entrare in vasca e nuotare elegantemente con i delfini per poi incontrare, al termine della cerimonia, alcune volontarie dell'associazione "Salvamamme" alle quali entrambe le madrine hanno promesso tutto il loro sostegno.

articolo pubblicato il: 05/04/2018 ultima modifica: 11/04/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy