periodico di politica e cultura 25 aprile 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: ad Arsoli ed a San Sepolcro

"Tre voci per Marina"

7 aprile - Teatro La Fenice - Arsoli (Roma) 15 aprile - Museo Civico di San Seplocro (Arezzo) TRE VOCI PER MARINA. APPUNTI SCENICI DA 'OLTRE I MURI' di e con Caterina Casini, Gloria Sapio e Beatrice Visibelli co-produzione Laboratori Permanenti, Teatri d'Imbarco, Settimo Cielo Progetto "Portraits On Stage"

La ricerca assoluta di Marina Abramovic, leggendaria performer internazionale, è il tema su cui si incontrano tre attrici dagli originali percorsi artistici. La performance, spettacolarizzazione del pensiero e della propria storia personale, è fatto emblematico e assume valore concettuale attraverso un forte impatto emotivo. A partire da 'The Lovers', la lunga marcia sulla Muraglia Cinese, fino alla performance 'The Artist Is Present' al Moma di New York (2010), le riflessioni dell'Abramovic sono occasioni di una nuova relazione teatrale con il pubblico.

Lo spettacolo si inserisce all'interno del percorso intrapreso dalla Compagnia Teatri d'Imbarco a partire dal quartiere delle Piagge, dove si stagliano le famigerate "Navi" e dove sorge, sul tetto di un grande supermercato, il Teatro delle Spiagge diretto da Nicola Zavagli e Beatrice Visibelli. Grazie alla collaborazione con l'Accademia delle Arti del Disegno e l'Accademia di Belle Arti di Firenze, è nato nel 2017 un progetto articolato in spettacoli, performance, musica, danza, mostre, laboratori e incontri: "Portraits On Stage". Obiettivo, diffondere l'Arte per mezzo del linguaggio teatrale ma anche portare a teatro un pubblico completamente nuovo, e de-costruire il classico dualismo fra centro e periferia: una sfida che Teatri d'Imbarco ha lanciato fin dagli esordi nei primi anni 2000 e che ora può considerarsi vinta. Dall'interland fiorentino, infatti, la compagnia è riuscita ormai ad inserirsi nel circuito nazionale, con storie che parlano di arte, sport e vita, lavorando accanto alle realtà del quartiere - come la Scuola Gandhi e la comunità di Don Santoro - ma anche con le grandi istituzioni cittadine e nazionali, e insieme a personaggi popolari come il campione della pallavolo Andrea Zorzi.

In primavera, sarà in scena un altro spettacolo concepito all'interno di "Portraits On Stage": "Fino all'ultimo sguardo. Ritratto messicano di Tina Modotti", dal romanzo biografico "Tina" di Pino Cacucci, adattato da Nicola Zavagli in forma di teatro-canzone, con Beatrice Visibelli e Chiara Riondino (29 aprile a Corinaldo, Ancona)

Info e prenotazioni: tel. 055310230 info@teatridimbarco.it www.teatridimbarco.it

articolo pubblicato il: 07/04/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy