periodico di politica e cultura 25 maggio 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: a Bari

Eurogig International Band Exchange

La University West of Scotland, leader delle istituzioni universitarie britanniche nei corsi di laurea in Media e Performing Arts, da alcuni anni promuove uno scambio culturale tra giovani allievi musicisti denominato "Eurogig - International Band Exchange", del quale fanno parte i seguenti paesi: Scozia, Olanda, Francia, Germania, Canada, Italia, rappresentati dalle seguenti università e istituzioni: University of the West of Scotland; Fontys Academy of Creative Industries (Olanda); Kedge Business School (Francia); Immecke Rock (Germany); Harris Institute (Canada); UWS Music Italy (Italia). Ogni anno alcuni allievi musicisti delle citate realtà didattiche, viaggiano e si ospitano vicendevolmente, al fine di conoscere meglio diverse culture, lingue e imparare a relazionarsi in contesti internazionali.

Nell’anno accademico 2017-2018 UWS ha istituito il suo terzo polo didattico italiano a Bari, in collaborazione con Mast - centro d’eccellenza didattica pugliese nel campo della musica e delle tecnologie musicali - e sotto la direzione del Maestro Antonello Boezio. Quindi, nel corso dell’anno accademico, alcuni allievi italiani hanno preso parte alle selezioni per l’Eurogig, esibendosi in Olanda e Scozia e, ora, ricambieranno l’ospitalità ricevuta accogliendo alcuni studenti provenienti dalle suddette nazioni. Sabato 26 maggio (ore 17) presso la sede di Mast Bari (via Toma, 32) sarà presentato nel dettaglio il progetto formativo-artistico, che ha ricevuto anche il patrocinio di Puglia Sounds, sottolineandone gli aspetti didattici e le prospettive future.

All’incontro parteciperanno: Gianluca Perdicaro, manager e programme leader Uws per l’Italia, Cesare Veronico, direttore di Puglia Sounds, Fabio Losito, consigliere comunale Bari, Antonello Boezio, direttore Mast.

L’incontro sarà moderato da Alceste Ayroldi, docente e critico musicale. Saranno presenti anche gli studenti provenienti da Olanda e Scozia, che terranno una breve performance.

Domenica 27 maggio (a partire dalle ore 17), presso l’ Anche Cinema (corso Italia 112, Bari) la performance sarà articolata in due parti. Dalle 17 fino alle 20 si esibiranno gli studenti del Mast. Dopo una breve pausa, a partire dalle 20.30, si darà il via all’Eurogig International Band Exchange, che prevede l’esibizione dei seguenti allievi-musicisti: Ciro Manzari e Noemi Salvemini (Bari) Eleanor Hill and Laura Murray (Scozia) Lotte Walda; Angelo Bombrini; Dexter Manager (Olanda)

Per entrambi gli eventi, l’ingresso è libero previa prenotazione. Info: 080.5576599; 329.4083755 – info@mastmusic.it; mastmusic.it

articolo pubblicato il: 15/05/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy