periodico di politica e cultura 22 giugno 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

cronache: alla fiera Bellavita 2018

salumi piacentini a Londra


nella stessa sezione:
I salumi artigianali piacentini alla conquista dei mercati internazionali. Il Salumificio Peveri Carlo (SPC) di Piacenza parteciperà, assieme ad altre aziende italiane del food e beverage, a Bellavita Expo, l’evento B2B dedicato alla promozione del food and beverage italiano all’estero. Bellavita2018 si terrà a Londra, dal 17 al 19 giugno, da quest’anno in collaborazione con Cibus e Vinitaly, http://www.bellavita.com/it

Nello stand di SPC saranno esposti i tipici salumi piacentini, una produzione artigianale vera e certificata: prodotti con carne di suino 100% italiana, di animali nati, allevati e macellati in Italia; utilizzo di carni fresche e non surgelate; lavorate con ricette tradizionali, ingredienti e componenti naturali senza ricorrere a stress tecnologici; stagionati in cantine sotterranee in assenza di forzature meccaniche.

Caratteristiche rispettate anche nella nuova linea di vaschette di affettati freschi “Belladinonna da Peveri”, presentata nei giorni scorsi a Cibus 2018, e destinata sia al mercato nazionale che estero.

“Al contrario di quanto avviene nelle filiere industriali, i salumi che mettiamo in vaschetta non sono realizzati ad hoc, né vengono surgelati – spiega Remo Peveri, titolare dell’azienda – semplicemente affettiamo i prodotti delle nostre cantine, gli stessi che vendiamo interi”.

Le vendite dei prodotti SPC nel mercato italiano sono cresciute del 10% nel 2017, ma l’obiettivo strategico è quello di spingere sull’internazionalizzazione, quindi sui mercati tedesco e britannico, ma anche su quelli statunitense e giapponese.

Nello stand SPC a Bellavita Londra saranno esposti il Salame Naturale senza conservanti, il Grass Pist (un patè di suino nero da agricoltura biologica), la Culatta di prosciutto “Don Romualdo” e tutte le produzioni tradizionali piacentine, dalla coppa alla pancetta, per finire con La Mandòla, salame da prosciutto.

SPC ha già partecipato alla fiera Bellavita nel 2015 ed è già presente nel settore dell’alta ristorazione londinese. L’obiettivo ora è quello di ampliare la distribuzione nei canali Horeca e nel retail. Il piano strategico di SPC prevede la partecipazione ad altre fiere internazionali e il rafforzamento dei contatti con i buyer esteri.

L’attività nel campo della salumeria dei Peveri risale ad un secolo fa, anche se la storia moderna è datata a partire dal 1952. La sede produttiva è dislocata a Chiaravalle della Colomba, Alseno (Piacenza), www.salumificiopevericarlo.com, tel: 039 0523 940156. Vanta premi e riconoscimenti come “Shop and Show Room Aword”, “Owner’s Aword”, il Diploma di merito dell’APCI, la Associazione professionale cuochi italiani, Londra 2013. Fa parte del Consorzio Piacenza Alimentare per l’export, del Consorzio salumi piacentini DOP e dell’Associazione Produttori Culatta Emilia. Certificazioni: BRC, Global Standard for Food Safety; IFS FOOD, International Feautured Standard; Coppa Piacentina DOP, Pancetta Piacentina DOP, Salame Piacentino DOP con estensione a ruolo di affettatore.

articolo pubblicato il: 29/05/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy