periodico di politica e cultura 16 luglio 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

cronache: a Cosenza

"Vacanze al Museo"

Sono iniziate le “Vacanze al Museo”! La Galleria Nazionale di Cosenza ha già accolto i primi giovanissimi vacanzieri, che con entusiasmo contagioso hanno preso parte alle attività ludiche organizzate dai Servizi educativi. Grande successo ha riscosso il gioco di gruppo “Facciamo che eri un artista?”: i bambini si sono trasformati in piccoli protagonisti delle opere d’arte, utilizzando le espressioni del viso e l’atteggiamento corporeo, con l’ausilio di “oggetti molto speciali” messi a loro disposizione.

Accompagnati dagli addetti ai Servizi Educativi, i bambini hanno manifestato grande interesse per le storie e le leggende rappresentate nei capolavori in mostra, e guidati nell’osservazione dei dettagli delle opere sono stati coinvolti attivamente nell’apprendimento attraverso il gioco. Alla fine della giornata, i nostri piccoli visitatori quasi non volevano andare via! L’iniziativa è completamente gratuita. Si può partecipare dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle 11.30 e dalle ore 11.30 alle 13.00, fino al 3 agosto e poi ancora dal 28 agosto al 14 settembre. Si raccomanda di prenotare data e fascia oraria preferita al numero: 0984 795639.

Ecco i passatempi pensati per i bambini, ma anche per i loro accompagnatori! “Facciamo che eri un Artista?” Come fanno gli Artisti a descrivere la gioia o la tristezza, la paura o il coraggio? Prima osserviamo bene le loro opere e poi… facciamo che anche tu eri un Artista? Per dare vita ai personaggi, prova a interpretarne i sentimenti. Potrai farlo con le espressioni del viso, le movenze del corpo e con “oggetti molto speciali” che ti aspettano nel museo. “Gioca con l’Arte” Con le filastrocche saprai riconoscere nei dipinti divinità o eroi, storie o leggende, e potrai scoprire tanti piccoli segreti nascosti. “Cerca il quadro!” Tutti investigatori! L’indagine parte da un dettaglio minuscolo. A quale dipinto appartiene? Aguzzate la vista! Chi sarà il primo a scoprirlo?

Si ricorda che la Galleria Nazionale di Cosenza può essere agevolmente raggiunta con la “Circolare dei Musei”; orari e fermate della navetta sono consultabili sul sito www.amacospa.it. La Galleria Nazionale di Cosenza, diretta da Domenico Belcastro, è afferente al Polo Museale della Calabria guidato da Angela Acordon.

Vacanze al Museo Galleria Nazionale di Cosenza Cosenza – Palazzo Arnone Ingresso gratuito

articolo pubblicato il: 06/07/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy