musica
Jaye Bartell in concerto

Sabato 17 febbraio KLANG altri suoni, altri spazi fa tappa al Teatro Nuovo di Capodarco con Jaye Bartell, artista a tutto tondo e di lungo corso, cantautore di Brooklyn la cui voce ricorda Leonard Cohen e le sue parole uniscono narrazione e poesia in canzoni potenti.

KLANG altri suoni, altri spazi è una rassegna musicale regionale nata con lo scopo di valorizzare esperienze musicali di qualità nazionali ed internazionali che si contraddistinguono per un significativo tasso di sperimentazione e una forte autorialità, intrecciando a volte percorsi con altri festival e rassegne del territorio, giunta alla terza edizione su iniziativa dell'AMAT, del Loop Live Club, con la Regione Marche, il MiBACT e diciassette Comuni del territorio tra i quali quello di Fermo. Ventitrè appuntamenti compongono il cartellone per una proposta artistica resa più affascinante dalle location particolarmente suggestive che ne potenziano l'impatto emotivo. Non a caso, infatti, lo slogan scelto per la rassegna è altri suoni, altri spazi proprio a sottolineare come ad essere protagonista non sia solo la musica in quanto tale, ma il connubio creativamente esplosivo con i preziosi spazi (teatri, chiese, ecc.) del territorio.

Le composizioni di Jaye Bartell sono poetiche e allo stesso tempo schiette e intrepide, formali e spontanee, le sue canzoni sono inni di gioia in una vita spesso instabile ma sempre emozionante, piene di un umorismo sottile e di un amore sincero. Come l'epico panorama della copertina del suo album, firmato dall'artista Ursula Gullow, i pezzi di Bartell si spingono fuori dalle fessure fra asfalto e nuvole, macchine che si scontrano e baciano, grandi gabbiani e cani randagi, amici e nemici, odio e amore: tutto si intreccia e ogni cosa definisce l'altra.

In time of trouble è l'ultimo lavoro discografico dell'artista, arricchito nella strumentazione e nelle coloriture sonore unite alle sue indiscusse doti vocali. Dopo un tour negli Stati Uniti con Kevin Morby nel 2016 e uno da solista in Italia nel 2017, Bartell ritorna nella sua casa di Asheville, per una sessione di registrazione di tre settimane. Con lui gli amici-collaboratori Shane Parish, chitarrista che da anni ininterrottamente lavora con lui, il polistrumentista Michael Libramento; l'autore, cantante e musicista Angel Olsen, J Seger e Emily Easterly, che suonarono su 2015's Loyalty, il prodigioso percussionista Ryan Oslance e il cantante Noel Thrasher. Il terzo album di Bartell per Sinderlyn è una testimonianza di suoni, amicizie nuove e vecchie, canzoni che costringono a ripetuti ascolti e che approfondiscono e crescono ogni volta.

Prevendita biglietti (10 euro, ridotto 8 euro) presso Biglietteria Teatro dell'Aquila 0734 284295 (prevendite), biglietteria del circuito AMAT (info su www.amatmarche.net), la sera di concerto dalle ore 20.30 presso biglietteria Teatro Nuovo 347 5706509. Inizio concerto ore 21.30.

articolo pubblicato il: 13/02/2018