finanza
reversible or irreversible
di Domenico Massa

Presto il lessico degli italiani si arricchirà di un nuovo termine “target2”. Prima di cercare di fare un po’ di chiarezza evitando il mal di testa ai lettori è bene focalizzare sul fatto che l’immagine iconografica sulla quale Monti cercava di istruire gli italiani per i possibili effetti dello “spread”, con un cartello con evidenziante il grafico dei valori dello “spread btp bund”, verrà declassata ad evento irrilevante.

Per capire che cosa possa essere il “target2” è necessario sapere che all’interno dell’euro sistema tutti gli spostamenti di contanti avvengono attraverso un meccanismo organizzato in modo tale che la BCE funge da regolatore immediato e garante delle transazioni.

Semplificando fino alla banalizzazione si potrebbe immaginare una banca (BCE) presso la quale tutte le altre banche centrali dei vari Paesi aderenti hanno acceso un conto corrente e la somma algebrica dei saldi conti deve sempre essere zero. Per il momento ci possiamo fermare con la consapevolezza che nel prossimo futuro saremo costretti a ritornare più volte sull’argomento focalizzando di volta in volta sempre con maggiore profondità.

Il dato rilevante riguarda i saldi in capo a ciascun Paese e la frase di Mario Draghi così come scritta: “f a country were to leave the Eurosystem, its national central bank’s claims on or liabilities to the ECB would need to be settled in full” traduzione: se un Paese dovesse decidere di abbandonare la zona euro, quindi se la propria Banca Centrale decidesse di non emettere più euro, l’attivo o il passivo esistente tra propria Banca Centrale e la Banca Centrale Europea necessiterebbe di essere regolato in pieno.

Il numero dei possibili scenari e le conseguenze di eventuali scelte operate, da uno o più degli aderenti, al sistema è talmente ampio che per essere affrontato sarebbe necessario un vero e proprio trattato il cui titolo potrebbe essere: “reversible or irreversible this is the question”.

articolo pubblicato il: 13/05/2018 ultima modifica: 25/05/2018