torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

libri
Manifesto per un nuovo ambientalismo

Silvano Vinceti


Proporre una nuova cultura e politica ambientale è un'impresa ardua e complessa ma diventa una missione di fronte al dominio di un ambientalismo ideologico, retrogrado, conservatore e anti-scientifico. Far emergere novità concettuali, metodologiche, valoriali e politiche è più che mai indispensabile per dare risposte a nuovi e vecchi problemi ambientali. Nel libro a cura di Silvano Vinceti, già coordinatore dei verdi del sole che ride e già presidente dell'Associazione ambientalista Kronos 1991, brilla un manifesto per un nuovo ambientalismo. La necessità di realizzare in Italia le nuove centrali nucleari a sicurezza intrinseca, modulari e di piccola potenza con produzione di idrogeno, uno dei principali carburanti del prossimo futuro. La realizzazione dei termovalorizzatori di ultima generazione con zero emissione. Affronta, senza pregiudizi e tabù, la annosa questione degli Ogm evidenziando la nuova e rivoluzionaria tecnologia dell'editing del genoma. In esso si dispiegano altri contenuti come la mobilità sostenibile, una diversa gestione del territorio, dei parchi e delle aree marine protette oltre la loro attuale burocratizzazione. Sempre nella pubblicazione si evidenziano gli effetti sanitari e di qualità della vita dell'inquinamento acustico. Si dispiegano articolate proposte per una nuova economia turistica che unisce cultura e ambiente. Tutti gli argomenti sono trattati da esperti scevri da prevenzioni ideologiche, ricchi di dati tecnici, mossi dal criterio di coniugare rispetto dell'ambiente, crescita economica e benessere sociale.

Questa pubblicazione è un tentativo per spargere i primi frammenti di una nuova cultura e pratica ecologica di un eco-umanesimo poggiante su alcuni principi: un ambientalismo liberale su basi rigorosamente scientifiche, un ripensamento dello sviluppo sostenibile in cui si coniughi benessere della natura, benessere sociale e benessere esistenziale in armonica convivenza fra di loro. Di recuperare un dialogo fra le diverse concezioni scientifiche inerenti questioni epocali come il riscaldamento globale, l’uso delle centrali nucleari di quarta generazione, l’uso dei nuovi termovalorizzatori […] Questa pubblicazione affronta una serie di capitali questioni ambientali conformemente ad un criterio: l’applicazione delle nuove tecnologie a vecchi problemi ecologici, la centralità della qualità delle vita umana intesa nella sua interezza, il concepire in modo nuovo l’ambiente (dall’introduzione di Silvano Vinceti)

Silvano Vinceti, scrittore, autore e conduttore televisivo in Rai di programmi storico-culturali. Fra gli ultimi libri pubblicati, nelle nostre edizioni: L'enigma Caravaggio, Porto Ercole l’ultima dimora di Caravaggio, Francesco il Rivoluzionario di Gesù, Leopardi il filosofo della speranza, Alla Ricerca della Gioconda, Il Furto della Gioconda - un falso al Louvre? (2019) e Raffaello tra Leonardo e Michelangelo (2021). È Presidente del Comitato per la valorizzazione dei Beni Storici, Ambientali e Culturali. Ha concluso felicemente la ricerca dei resti mortali della modella della Gioconda.

A cura di Silvano Vinceti

Manifesto per un nuovo ambientalismo
Nucleare, termovalorizzatori, OGM, gestione alternativa del territorio

Con interventi di Antonio Moretti, Giovanni Pino, Tommaso Piccinno, Fausto Testaguzza, Matteo Guccione, Maria Deanna De Taddeo, Giulio Moretti

Pagine 196, prezzo 18 euro Armando Editore

articolo pubblicato il: 23/10/2023

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it