torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
Anna

al Teatro Dafne di Roma


Il 2024 riparte alla grande. Dopo l'enorme successo ottenuto al debutto nella stagione teatrale 2023, l'immensa interpretazione di Patrizia Tamagnini in "Anna racconto di una storia vera" tornerà in scena nella splendida cornice del teatro FTM - Teatro DAFNE di Roma il 23 - 24 ore 21:00 e il 25 ore 18:00 febbraio.

Un meraviglioso testo inedito, scritto e diretto da Alessandro Gravano. Un’opera profonda, commovente, coinvolgente, che ha rapito l'anima e il cuore del pubblico in sala. L'ultimo giorno di Anna Magnani passato tra le mura di casa prima della sua dipartita, un'opera originale, che ha saputo raccontare un dramma in maniera leggera e appassionante. Un crescendo di emozioni, di attimi intensi dell'esistenza dell'attrice, metaforicamente impegnata in una partita a scacchi dove sfida il suo terribile male, ripercorrendo tutti i momenti salienti della sua vita umana e professionale.

La vita di una donna giunta al termine; arrivata a destinazione quando quel traguardo, quella striscia bianca da tagliare, risultava ancora lontana. Ancora quasi non visibile. Il tempo che le rimane è scandito da un lento progredirsi di un male che combatte, come un avversario potente, con una partita a scacchi che scandisce i momenti della sua vita personale e della sua carriera. I ricordi ancora vivi e tangibili si intersecano con il presente, fino all’ultima decisiva mossa.

ANNA racconto di una storia vera. Commedia inedita in due atti (Drammaturgia).

Scritto e diretto da: Alessandro Gravano Attrice: Patrizia Tamagnini Aiuto regia: Beatrice Arnesano Grafica: Beatrice Arnesano Riprese: Elena Tomei Audio e video: Andrea Stronati Foto: Claudio Enea e Giancarlo Magazzú

Biglietto unico 15€. Prenota il tuo biglietto.
Teatro Dafne, via Mar Rosso, Roma

articolo pubblicato il: 18/01/2024

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it