torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
"Legature 2011"

settima edizione


LEGATURE 2011
SETTIMA EDIZIONE
Teatro Rossini - Gioia del Colle (Ba)
16 gennaio / 1 giugno 2011
Associazione Musicale "Daniele Lobefaro"
In collaborazione con il Comune di Gioia del Colle(Ba) Avrà inizio il 16 gennaio e si concluderà il 1 giugno la VII Edizione di Legature, prestigiosa rassegna di musica classica organizzata dall'Associazione Musicale "Daniele Lobefaro" in collaborazione con il Comune di Gioia del Colle e con la direzione artistica della dr.ssa Paola Sorrentino, che si annuncia ricca di novità, sempre di particolare interesse e spessore culturale. Un cartellone che affianca ai nomi prestigiosi della musica classica internazionale, le giovani promesse, come afferma la dr.ssa Sorrentino: "Il connubio tra giovani emergenti, legati al circuito del Concorso Internazionale di Musica "Pietro Argento", e formazioni affermate, resta il principio informatore di Legature che si completa con una mini-rassegna in tre appuntamenti di giovanissimi". Ed è proprio in questa speciale ottica che si inserisce nella Rassegna il segmento "Crescendo", con due esibizioni. La prima vedrà impegnate le giovanissime pianiste italiane Greta Lobefaro e Caterina Moretti mercoledì 26 gennaio (ore 19,00) e la seconda domenica 9 maggio (sempre alle 19,00) i pianisti ucraini, anche loro giovanissimi, Yuri Zelenin fratelli Toporivsky. Una edizione speciale anche perchè segnata - per la prima volta - dall'intersezione con il cartellone della Stagione del Teatro Rossini: "il segnale di un riconoscimento tributato al lavoro svolto in tutti questi anni con il minimo comune denominatore dell'internazionalità", come afferma la stessa direttrice artistica. L'overture è affidata al Duo Gori - Gagliardi (violino e pianoforte) il 16 gennaio 2011 (ore 19,00). Massimo Gori e Alessandro Gagliardi, toscani, formano duo stabile dal 1997. Hanno vinto primi premi in importanti concorsi nazionali ed internazionali, tra cui il "C. Soliva" di Casale Monferrato, il "Città di Savona", la Rassegna F.I.D.A.P.A. di Pisa, la Rassegna "F. Liszt"di Livorno e Lucca, il "Città di Stresa". Hanno intrapreso una significativa carriera concertistica, collaborando con gruppi orchestrali e da camera italiani (tra cui la "Haydn Philarmonia" di Udine), come solisti e in varie formazioni cameristiche. Venerdì 4 febbraio (ore 21,00), nell'ambito della Stagione Teatrale, si terrà il Recital Lirico "Le Donne Pucciniane" le più famose arie d'opera di Giacomo Puccini interpretate da un duo d'eccezione: Tiziana Armagno (soprano) e Giovanna Valente (pianoforte). Tiziana Armagno, ha debuttato nel 2005 presso il Teatro "Kismet" di Bari come protagonista dell'opera "Il Principe porcaro" di N.Rota sotto la direzione del M°Nicola Scardicchio e la regia di Teresa Ludovico, produzione che ha debuttato nel 2007 presso il "Birmingham Repertory Theatre" in Inghilterra e nel 2009 presso il Teatro Comunale G.Verdi di Brindisi. Il suo repertorio spazia dalla liederistica tedesca alla produzione da camera francese, inglese e russa, dalla musica vocale da camera italiana alla musica sacra, dall'opera all'operetta, fino alla musica contemporanea Giovanna Valente, nel 1971 ha debuttato al teatro"Petruzzelli" di Bari con l'Orchestra Sinfonica. All'attività concertistica quale pianista solista, che l'ha portata ad esibirsi con notevoli consensi di pubblico e di critica in molte città italiane ed estere, affianca una intensa attività pianistica in varie formazioni cameristiche (duo, trio,quintetto),con strumentisti e cantanti; per vari anni è stata maestro di palcoscenico al Teatro Petruzzelli di Bari. E' titolare di cattedra di Pianoforte Principale presso il Conservatorio"N. Piccinni". Venerdì 18 febbraio (ore 19,00) si esibirà il pianista Marco Ciampi che eseguirà musiche di Chopin, Brahms, Liszt e Rachmaninoff. Ciampi è risultato vincitore in più di trenta concorsi pianistici nazionali e internazionali. Si è esibito presso la "Steinway Hall" di Londra, il teatro Jofre di Ferrol (Spagna), il teatro "La Fenice" di Venezia, la Sala Scarlatti del Conservatorio di Napoli, il Castel Sant'Angelo di Roma . Nel 2008 ha vinto il primo premio all'International Piano Competition Premio MIF (Melbourne Italian Festival), grazie al quale si è esibito al Chapel Trinity College di Melbourne, rappresentando le Eccellenze dell'Alta Formazione Artistica Italiana. In rapida successione e nell'ambito della Stagione Teatrale, Mercoledì 23 febbraio sarà la volta di una formazione emergente il Quartetto Mirus (Federica Vignoni, Massimiliano Canneto violini Sara Marzadori viola Marco Dell'Acqua violoncello) e il violoncellista Antonio Mostacci, nella prima esecuzione assoluta di Doppio Ritratto di Diego Conti per quintetto e due violoncelli. In programma anche il Quintetto D 956 di F. Schubert. Il Quartetto Mirus, costituitosi nel settembre 2008 nasce all'interno del progetto SIXE (Suono Italiano per l'Europa) promosso dalla Federazione Cemat. Nominato quartetto in residence presso il Festival Autunno Musicale di Como, dal 2009 i membri del quartetto fanno parte dell'Orchestra Mozart di Claudio Abbado. Antonio Mostacci ha cominciato l'attività concertistica all'età di 16 anni in Trio con il padre Luigi Mostacci al pianoforte e il clarinettista Italo Capicchioni (Trio Cameristico Italiano) suonando in tutte le più importanti città europee. Ha vinto il primo premio ai Concorsi di Vittorio Veneto, Catanzaro, Stresa, Moncalieri ed è stato premiato in Concorsi Internazionali quali "Maria Canals" di Barcellona e "Viotti" di Vercelli. Venerdì 4 marzo (ore 19,00) il parterre del Teatro Rossini ospiterà il Duo Tinelli - Mazzoccante (clarinetto - pianoforte). I due artisti, pluripremiati nei più importanti concorsi nazionali ed internazionali (International Chamber Music Competition Trapani 1999, International Chamber Music Competition Caltanissetta 1999, Tbilisi International Piano Competition 2009), contano un'intensa attività concertistica da solisti e in formazioni da camera in tutto il mondo. Mercoledì 23 marzo (ore 21,00) terzo appuntamento inserito nella Stagione del Teatro Rossini con il Duo Yuka & Akaya (due pianoforti), vincitrici del premio critica dell'edizione 2010 del Concorso Internazionale "P.Argento", le sorelle Yamamoto si esibiranno in un programma di musiche di Saint Saens, Schubert e Rachmaninoff. Il duo pianistico "Yuka & Akaya", formato dalle sorelle Yamamoto, si è costituito a Vienna nel 2009. Già nello stesso agosto ha vinto il 33° Grand Prixd PTNA Piano Competition nella sezione per 2 pianoforti ed inoltre il 3° Yokohama International Music Competition. Nel giugno 2010 ha vinto il 1° premio nella sezione Musica da Camera e il premio-critica al XIII Concorso Internazionale di Musica "Pietro Argento" di Gioia del Colle. Ha successivamente vinto il Grand Prix e la Ongaku-no-Tomo "Musica Nova"-Prize al 16° Concorso Internazionale per piano duo, nell'ottobre 2010. Le sorelle Yamamoto faranno il loro debutto concertistico nel prestigioso Musikverein di Vienna nel gennaio 2011 e a seguire saranno in tournée in Giappone nel febbraio 2011. Mercoledì 11 maggio (ore 19,00) recital pianistico di Jung Ji-Hye. Nata a Seoul, Korea del sud, nel 1983 è stata premiata in prestigiosi concorsi di esecuzione pianistica: Journal Eumak Piano Competition, SunHwa Piano Competition e TBC (Taegu Broadcasting Corporation) Piano Competition, nel 2006 e 2007 terzo premio al Mozart Prize presso il Mozarteum e primo premio di categoria al XIII Concorso Internazionale di Musica "Pietro Argento". E' fondatrice della EWHA Soloists Association. Mercoledì 1 giugno (ore 20,30), il termine della manifestazione coinciderà, come è consuetudine, con l'apertura del XIV Concorso Internazionale di Musica "Pietro Argento", affidata al vincitore del I° premio assoluto dell'edizione 2010: il pianista Jin Woo Park. Jin Woo Park è nato nel 1982 in Corea. Ha vinto diversi premi in concorsi nazionali ed ha tenuto concerti con orchestra in Corea, Germania, Grecia e Italia e dato Recitals solistici a Seoul, Italia, Spagna, Germania, Grecia, e Australia. Abbonamento concerti STAGIONE TEATRO+abbonamento Legature + tessera associativa n. 10 concerti € 80,00 platea e I ordine centrale € 70,00 I ordine laterale, II ordine centrale € 60,00 II ordine laterale, III ordine centrale € 50,00 III ordine laterale Famiglie 2 abbonamenti adulti, figli gratis fino a 6 anni, € 5,00 over 7. Si precisa che i posti assegnati si riferiscono alla sola stagione Musicale del teatro, mentre per Legature il posto è libero N.B. la tessera associativa dà diritto a sconti su abbonamenti e biglietti del Teatro Comunale Rossini, dà diritto all'agiscard per sconti al cinema, a sconti presso Dixieland (non cumulabili con le offerte). LEGATURE Biglietti: Intero € 10,00; Ridotto € 8,00 (12-24 anni, over 65, soci); Ridotto € 5,00 (7-11 anni). Ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni. Abbonamento € 25. Abbonamento scuole € 15,00. Info: Tel. 080 3433405 - fax 080 9190223 - Cell. 328 1891920 Parade99@alice.it - www.associazionemusicaledanielelobefaro.it Prevendite: ASS. D. LOBEFARO via Flora, 77 - Gioia del Colle (lunedi, mercoledì, giovedì, venerdì, ore 16,00-20,30); DIXIELAND, via Dante, 75 - Gioia del Colle - Tel. 080 3484674

articolo pubblicato il: 29/12/2010

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it