periodico di politica e cultura 2 dicembre 2022   |   anno XXII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

libri: Andrea Sisti

Canzoni in forma di poesia

“Nelle poesie e nelle canzoni di Andrea c’è il dolore profondo per una umanità sofferente e colpisce la denuncia coraggiosa della propria fragilità e delle grandi contraddizioni irrisolte. Umane, personali e sociali”.
Dalla prefazione di Citto Maselli

Questo libro raccoglie testi e poesie che testimoniano la grande maturità artistica di Andrea Sisti, nell’ambito della canzone d’autore e ora anche in quello della poesia pura.

Un libro realizzato in una veste di gran classe, stampato su carta patinata a colori con copertina rigida e sovraccoperta, corredato da immagini che raccontano la sua vita e le sue intense amicizie.

Andrea Sisti
Cantautore romano e poeta, la cui fama è maggiore all’estero più che in Italia.

Conosce Donovan, autentica icona mondiale del folk, e con lui incide il brano "Maledetto" inserito nel suo primo album omonimo. Inoltre, in compagnia di Donovan, si esibisce nel 2002 all’Auditorium di Roma e al Premio Tenco.

Nel 2008 ha pubblicato in Brasile l’album "Italiani d’America", che contiene "L’amore che viene", canzone sigla di "Poder Paralelo", una telenovela brasiliana da decine di milioni di telespettatori e che gli ha donato popolarità e successo eccezionali.

Tornato in Italia ha ottenuto il Premio Lunezia Menzione Speciale 2009 al valore Musical-Letterario.

Ha prodotto "Il segreto di Otello", documentario con Robert De Niro e Bruce Springsteen, diretto da Francesco Ranieri Martinotti, che racconta la storia della trattoria di suo nonno Otello alla Concordia, premio speciale dei Nastri d’Argento 2016.

Canzoni in forma di poesia
Di Andrea Sisti
Prefazione Citto Maselli

formato: 170x 240
pagine: 96
prezzo: € 25,00
ISBN 978-88-32085-37-2

articolo pubblicato il: 25/10/2022

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy