periodico di politica e cultura 7 dicembre 2022   |   anno XXII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: ad Ancona

KUM!


nella stessa sezione:
Da venerdì 14 a domenica 16 ottobre, la città di Ancona ospita la settima edizione di KUM! Festival, la manifestazione diretta da Massimo Recalcati con il coordinamento scientifico di Federico Leoni, dedicata alla cura e alle sue diverse pratiche.

Tutti gli incontri si terranno alla Mole Vanvitelliana, suggestiva location di 20 mila metri quadrati che racconta una storia iniziata molti secoli fa. Su commissione di Papa Clemente XII, Luigi Vanvitelli inizia a progettare nel 1732 il Lazzaretto di Ancona, una struttura pentagonale che sorge su un’isola artificiale nel porto della città, metaforica linea di continuità tra la terraferma e il mare aperto. La posizione scelta non è casuale: assommando la funzione sanitaria e di deposito, la struttura ospita fuori dal territorio cittadino magazzini e alloggi per merci e persone che arrivano al porto da zone ritenute non sicure, salvaguardando così la salute pubblica. Nel 1884 l’edificio conosce una nuova funzione, quella di raffineria degli zuccheri. Tra il 1940 e il 1955, il Lazzaretto è prima magazzino dell’esercito e poi Magazzino dei Tabacchi. Nel 2022, per il sesto anno consecutivo, la struttura è sede di KUM! Festival.

Proprio in occasione della manifestazione, la Mole rinnova la sua funzione originaria di luogo adibito alla cura ospitando specialisti della clinica psicoanalisti, psichiatri, medici ma anche filosofi, antropologi, scrittori e poeti, teologi e scienziati che interverranno sul tema scelto per il 2022: il fine vita.

Il festival, pertanto, si lega a doppio filo con la sua location facendo della Mole un polo culturale e uno spazio di riflessione su un tema che da sempre, e soprattutto dopo la drammatica crisi pandemica, interroga la vita umana. KU

articolo pubblicato il: 06/10/2022

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy