periodico di politica e cultura 27 settembre 2023   |   anno XXIII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

musica: alla Fortezza Vecchia di Livorno

De André, la Storia

Giovedì 14 settembre 2023 alle 21,30 alla Fortezza Vecchia di Livorno andrà in scena lo spettacolo De André, la Storia: un’avventura musicale emozionante per conoscere il pensiero, dell’opera e della vita di Fabrizio De André.

“È una grande emozione poter lavorare e ideare uno spettacolo basato su una figura così imponente del panorama musicale e intellettuale. L’arte e la musica svolgono nella vita delle persone un ruolo fondamentale, che Fabrizio ha saputo coniugare con una rara indipendenza e profondità di pensiero. - Dichiara il regista Emiliano Galigani-. Oggi De Andrè è più seguito ed amato che mai, le sue canzoni restano attuali. Abbiamo voluto dedicare uno spettacolo a un musicista e poeta visionario, proseguendo una ricerca che portiamo avanti dal 2016. Questo spettacolo non è solo un modo di ascoltare i brani di Fabrizio, ma anche una possibilità di narrare la sua influenza storica, la sua continua conversazione con il tempo”.

Fabrizio De André è stato uno dei primi a portare la canzone italiana verso la modernità, ha cambiato le regole delle canzoni, ha mescolato la storia e l'intelletto con il canto popolare, il sacro e il profano, la cultura alta e bassa con una libertà di espressione senza pari. Grazie a un grande interprete, una band eccezionale ed a video esclusivi, questo spettacolo ripercorre quarant’anni di attività artistica di Fabrizio De André, raccontando un’epoca storica e il clima sociale e politico di un periodo, l’atmosfera e il sapore di un mondo e di come un visionario lo abbia attraversato, raccontando magistralmente noi stessi, oggi.

“Grazie a un grande interprete e a video di archivio esclusivi questa nuova produzione ripercorre quarant’anni di attività artistica di Fabrizio De André, raccontando un’epoca storica e il clima sociale e politico di quel periodo, l’atmosfera e il sapore di un mondo.” Aggiunge Galigani.

Appuntamento dunque giovedì 14 settembre 2023 alle 21,30 alla Fortezza Vecchia di Livorno

Voce - Carlo Costa Synth, minimoog, voce - Massimiliano Salani Tastiere, minimoog, voce - Felicity Lucchesi Chitarra acustica, nylon, bouzouki, voce - Emmanuele Modestino Chitarra elettrica, chitarra acustica, berimbeau, guitarlele - Giacomo Dell’Immagine Basso, voce - Luca Santangeli Flauto, ocarina, voce - Eanda Lutaj Batteria - Alessandro Matteucci Produzione video - Domenico Zazzara Produzione - Federica Moretti Assistente di produzione- Claudia Sturlini Prodotto da Emiliano Galigani, Simone Giusti Una produzione 9 Muse, Rockopera Regia di Emiliano Galigani

articolo pubblicato il: 08/09/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy