periodico di politica e cultura 26 settembre 2023   |   anno XXIII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: al Teatro Parioli di Roma

Tutti a teatro

Nei week end di settembre e ottobre alle ore 17,00 il Teatro Parioli proporrà TUTTI A TEATRO - Rassegna per le famiglie di spettacoli per bambini e genitori fra cui Il Piccolo Principe prodotto da Il Parioli, con la regia di Maria Cristina Giambruno e le scene di Roberto Crea. Per il Piccolo Principe, parte del cast sarà composto dall’esito di uno stage che si terrà presso il Teatro dei Marsi di Avezzano. In coproduzione con Accademia Perdonata e Romagna Teatri, andrà in scena anche Il Lupo E I Sette Capretti. Di seguito il calendario completo degli spettacoli della rassegna.

23 - 24 settembre 2023 – ore 17.00

“Enrichetta dal ciuffo”

Con: Marco Cantori e Giacomo Fantoni Musiche: Giacomo Fantoni, Marco Cantori e Diego Gavioli Scenografia: Marta Besantini Voce fuori campo: Sofia Russo - Video: Diego Gavioli Tecnica: Erio Lugli e Filippo Boschetti Regia: Marco Cantori Compagnia: Teatro Perdavvero Produzione Accademia Perduta/Romagna Teatri Durata: 45 minuti Età: a partire dai 4 anni

In un castello, una regina dà alla luce una bambina. Questa bambina è talmente brutta che non si capisce neppure se sia una bambina o una bestia. Sulla testa ha un ciuffetto di capelli e così i genitori decidono di chiamarla Enrichetta dal Ciuffo. Una fata presente fa una profezia: “quanto questa bambina è brutta, tanto sarà intelligente e simpatica che tutti adoreranno starle vicino e avrà il dono di far divenire intelligente e simpatica la persona di cui si innamorerà sopra tutte le altre”. E fu così che appena Enrichetta iniziò a parlare disse cose molto giuste ed intelligenti e si comportava in modo gentile e dolce con le persone che le stavano vicino, cosicché tutti volevano stare con lei. Nel frattempo in un regno non lontano, dall’altra parte del bosco, un’altra regina aveva dato alla luce un bambino. Questo bambino era così bello che non si capiva neppure se fosse un bambino o un angelo. Appena nato aveva un sorriso stupendo con già tutti i dentini dritti e bianchi e così decisero di chiamarlo Clemente Beldente. Però pur essendo tanto bello Clemente aveva lo sguardo perso nel vuoto, come se guardasse sempre un punto fisso e poi era lento, ma tanto lento che qualcuno iniziò anche a prenderlo in giro. L’incontro fra Enrichetta dal Ciuffo e Clemente Bel Dente in mezzo al bosco cambierà le sorti di entrambi. Età consigliata: 3 – 8 anni - Teatro di narrazione, musica dal vivo, teatro fisico e body percussioni, animazione video

Sabato 30 settembre - Domenica 1° ottobre 2023 – ore 17.00

“Il lupo e i sette capretti”

di e con Danilo Conti e Antonella Piroli produzione Accademia Perduta/Romagna Teatri in collaborazione con Teatro Il Parioli

Uno spettacolo sulla fiaba classica nella versione dei fratelli Grimm: sei ingenui capretti finiscono nella pancia del lupo. Solo il più piccolo sfugge alla sua bocca vorace. Insieme alla mamma, con astuzia e coraggio, salverà i fratellini. Sono previste repliche di mattina nella settimana dal 28 novembre al 2 dicembre pensate per le scuole. Lo spettacolo è consigliato per bambini dai 3 ai 7 anni. Riteniamo sia un’occasione per educare i più piccoli alla visione degli spettacoli, a vivere il Teatro come un luogo dove divertimento e apprendimento coesistono lasciando spazio alla fantasia, alla creatività e alla magia propria dello spettacolo dal vivo.

7- 8 ottobre 2023 – ore 17.00

“Streghe” – Progetto G.G. Produzione Accademia Perduta/Romagna Teatri Di Progetto g.g.

Con Consuelo Ghiretti e Francesca Grisenti Scenografie Donatello Galloni - Pupazzi e decorazioni Ilaria Comisso Musiche Claudio Poldo Parrino - Costumi Patrizia Caggiati

Le streghe sono donne comuni. Che non diresti mai che sono streghe. Perché si travestono. Per non sembrare ciò che sono. Per passare inosservate. E poter così, catturare un bambino. Le streghe odiano i bambini. Questa è una storia in cui l’impossibile accade. Un gioco tra una nonna e un bambino, che diventa realtà. C’è una nonna che si muove tra magia e verità. C’è un piccolo eroe che guarda al possibile e oltre, che cambia “ciò che è”, e apre a un mondo nuovo. Uno spettacolo liberamente ispirato all’opera letteraria di R. Dahl che attraverso il teatro di narrazione e quello di figura guarda all’impossibile, ed esplora alcune tematiche fondamentali dell’infanzia: l’incontro con le paure, il loro riconoscimento e la possibilità di superarle, di trovare soluzioni e farsi coraggio; ma anche la forza del fare, l’istinto del creare, il diventare grandi sapendosi trasformare, accettandosi e diventando, perché no, dei piccoli eroi. Età consigliata: 3 – 8 anni. Teatro d'attore, di narrazione e di figura.

14 -15 ottobre 2023 – ore 17.00

Il piccolo principe

Regia Maria Cristina Giambruno Scene Roberto Crea produzione Teatro Il Parioli

Il Piccolo Principe è il capolavoro dell'autore francese e aviatore Antoine de Saint-Exupéry. È uno dei libri più venduti e tradotti al mondo, pubblicato a New York per la prima volta nel 1943. È un libro rivolto sì ai bambini, ma nonostante ciò è stato tradotto e commentato in quasi tutte le scuole secondarie e viene regalato a intere generazioni di adolescenti. La trama del piccolo principe è ambientata nel deserto africano, luogo in cui il narratore, a causa di una avaria all’aereo, è dovuto atterrare. Le digressioni del Principe, invece, parlano di asteroidi fantastici ambientati nella galassia, ognuno con sue particolarità. Regia Maria Cristina Giambruno. Scene Roberto Crea. Per il Piccolo Principe, parte del cast sarà composto dall’esito di uno stage che si terrà presso il Teatro dei Marsi di Avezzano.

BIGLIETTERIA Via Giosuè Borsi, 20 E-MAIL: biglietteria@ilparioli.it – TELEFONO 06 5434851 Servizio WhatsApp 3517211283

ORARIO Dal 28 agosto il botteghino seguirà il seguente orario: Dal lunedì al giovedì 10.00 – 13.30 e 14.30 – 18.30 - venerdì 10.00 – 13.30 Sabato e domenica chiuso. La biglietteria, nei giorni di spettacolo serale, dopo le 19.00 resterà aperta fino ad inizio spettacolo solo per le operazioni riguardanti lo stesso.

VENDITA È possibile acquistare i biglietti nelle seguenti modalità: Direttamente presso il nostro botteghino Telefonicamente attraverso i nostri operatori, con carta di credito (sono ammessi tutti i tipi di carte, escluse Diners e American Express) Presso i punti vendita autorizzati Online sul sito di Vivaticket I possessori di card libera potranno scegliere il proprio posto a partire dall’12 settembre al botteghino o online nella sezione dedicata. Dopo l’emissione non sarà più possibile sostituire o annullare singoli biglietti e biglietti di card. Per portatori di handicap che al momento dell’acquisto attestano l’invalidità, è prevista una di riduzione del 20% circa. Per i disabili in carrozzina sono previsti posti dedicati. Si consiglia la prenotazione telefonica con qualche giorno di anticipo. Il teatro non è provvisto di ascensore, l’accesso in platea per i disabili in carrozzina è fruibile tramite montascale.

RIDUZIONI Le riduzioni sono riservate agli under 26, over 65, ad esclusione del weekend e dei giorni festivi e prefestivi. Sono previste ulteriori riduzioni su abbonamenti e biglietti per Cral, Scuole, Gruppi, Associazioni convenzionate, contattando l’Ufficio Promozione del Teatro. La direzione si riserva il diritto di sospendere le riduzioni.

COME RAGGIUNGERCI Bus Linea 52 – 53 – 223 fermata Piazza Santiago del Cile Taxi Stazione taxi Piazza Santiago del Cile

PARCHEGGI CONVENZIONATI Parioli Garage – Viale Parioli,162 Tel. 06 8082380 Garage Parioli 2000 – Viale Parioli 11/c Tel. 06 8076188 Parking Locchi – Via Vittorio Locchi, 15 Tel.06 89134837 * chiude alle ore 21.00*domenica chiusi*

articolo pubblicato il: 16/09/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy