periodico di politica e cultura 17 aprile 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

musica: al Teatro delle Logge di Montecosaro

Marta del Grandi a Mount Echo’

Sabato 17 Febbraio, ore 21:30 al Teatro delle Logge di Montecosaro concerto in anteprima regionale di Marta del Grandi, giovane autrice italiana che sta illuminando la scena musicale nostrana, con il suo ultimo lavoro “Selva” riconosciuto come uno dei migliori album usciti nel 2023.

A Montecosaro nel bellissimo borgo antico nella provincia di Macerata, ha preso il via e continuerà fino al 19 Maggio 2024 l’ottava edizione di Mount Echo’, la rassegna d’ascolto nata dalla collaborazione tra il Comune di Montecosaro, le associazioni culturali Centofiorini ed Anime di Strada, che si pone come obiettivo quello di investigare il complesso universo della musica, dei suoni, delle sovrapposizioni e delle contaminazioni artistiche. Come eco, il viaggio compiuto dal suono attraverserà territori, orizzonti musicali, generi, continenti per poi far ritorno nel cuore della nostra terra, nel prezioso Teatro delle Logge di Montecosaro, la conchiglia che custodirà questo insieme di esperienze. In questo volume 08 (ovvero 8° edizione) ci saranno esclusive regionali e anteprime regionali. A gennaio è stata la volta di Ethan P.Flynn, la prossima data è con l’artista italiana Marta del Grandi (17 febbraio), The Necks (14 aprile), Drahla (19 maggio). Il tema guida di questa edizione sarà quello delle armonie e dissonanze. Verranno proposti anche percorsi espositivi, legati alla tematica principale della rassegna. La collaborazione sinergica e il desiderio di congiungere le forze di ognuna delle associazioni coinvolte, è lo spirito che guida il progetto e la programmazione di questa manifestazione, con il desiderio di poter innescare un circuito virtuoso, da cui poter ripartire per pianificare nuove e differenti proposte artistiche che possano arricchire il territorio in cui si opera.

Dopo il grande successo di pubblico e di critica del concerto di Ethan P.Flynn (sabato 27 gennaio) ora è la volta di Marta Del Grandi in programma per sabato 17 febbraio (ore 21:30). Un’anteprima sul territorio regionale della giovane autrice italiana che sta illuminando la scena musicale nostrana, con il suo ultimo lavoro “Selva” riconosciuto come uno dei migliori album usciti nel 2023.

La cantautrice italiana Marta Del Grandi ritorna con “Selva”, il suo lavoro più intricato e scintillante, una raffinata suite devozionale di pop astuto che scorre senza sforzo, unendo complessità emotiva, arrangiamenti organici divini con un finale fantascientifico.

Se il suo debutto 'Until We Fossilize' mostrava tutte le qualità dell'approccio unico di Marta, in punta di piedi tra la polvere di Laurel Canyon, l'eterealismo lynchiano e le drammatiche colonne sonore di Morricone, 'Selva' scava più a fondo nel sottobosco, mostrando l'ambizione di offrire un universo completamente nuovo. , il suo ecosistema, dove solo la forza della sua voce è il pilastro su cui costruire.

Fasci di luce corale irradiano e permeano ogni traccia, con droni vocali stratificati che creano una collisione catartica di trame taglienti e morbide, quasi a guidarci mano nella mano attraverso l’universo incantato di Marta Del Grandi. L'ambizione è accecante e il risultato è qui per dimostrarlo: 12 canzoni di pop etereo e tentacolare, vivido, immenso e pienamente illuminato.

Dati riassuntivi degli appuntamenti: Sabato 17 Febbraio 2024 – Marta del Grandi – biglietto 15 d.p. inclusi – 15 alla cassa shortlink https://bit.ly/3vijEzJ Domenica 14 Aprile – The Necks – biglietto 20 € + d.p. inclusi – 20 alla cassa shortlink https://bit.ly/42fgM37 Domenica 19 Maggio – Drahla – biglietto 10 € + d.p. inclusi – 10 alla cassa shortlink https://bit.ly/47WgaR3 Il circuito di prevendita è affidato Vivaticket.

Tutti i concerti si terrano: Teatro delle Logge Piazza Trieste, 11 Montecosaro (MC) L’apertura cancelli è prevista per le ore 20.00 mentre tutti gli spettacoli sono programmati per le 21.30

articolo pubblicato il: 13/02/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy