periodico di politica e cultura 24 aprile 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: a Fortezza Est di Roma

Hedda

Sul palco di Fortezza Est dal 14 al 16 marzo Clio Cipolletta Buren porta in scena “HEDDA” una riscrittura contemporanea e originale tratta da Hedda Gabler di Henrik Ibsen, un monologo che si concentra sul punto di vista della protagonista, calata nel nostro tempo per raccontare il presente tra rapporti sociali inquinati dal capriccio del successo, rimpianti e il naufragio dell’amore. Hedda e Borg si sono lasciati anni addietro. Lei è caduta da cavallo e non ha più potuto gareggiare e vincere. Ritrovatasi piena di debiti, si è salvata sposando Telmo. Ora deve vincere per lui un concorso per una cattedra. Ma Borg è diventato il concorrente favorito per quel posto.

Questo nostro è il tempo che esige che si sia prodotti spendibili, efficaci, vendibili sul Mercato, è il tempo del buio dell’immaginazione, in cui al presente continuiamo a suicidare umanità, rapporti e amore. Sono abbastanza le soluzioni che cerchiamo e proviamo a dare al nostro presente? Ci sono alternative, alla corsa per il successo a tutti i costi?

Il testo è una riscrittura integrale, ironica e drammatica, che conserva dell’originale solo alcuni elementi della trama. I personaggi sono figli del nostro tempo, così come la lingua che parlano, e i loro moventi. La storia si svolge nel salotto di casa dei novelli sposi, in un’unica giornata, nel primo giorno al rientro dal viaggio di nozze.

“Hedda” di Clio C. Buren racconta la storia del vizio assurdo di dover vincere, ad ogni costo, e di quello che nel mezzo si perde, senza rimpianto. Fin dove siamo disposti a spingerci pur di vincere? Cosa siamo disposti a perdere? Di chi sono i nostri desideri? Come lo salviamo il nostro cuore, in questa corsa per la vittoria ad ogni costo?

“Hedda” 14 – 15-16 marzo 2024 - Fortezza Est via Francesco Laparelli, 62 Roma – Tor Pignattara Orario Spettacoli giov- ven-sab ore 20:30 biglietto unico 12.00€ www.fortezzaest.com

articolo pubblicato il: 07/03/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy