periodico di politica e cultura 24 aprile 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: al Teatro Persiani di Recanati

Robin Hood

Con Robin Hood di Armamaxa Teatro e Teatro Giovani Teatro Pirata a Recanati il 10 marzo si rinnova l’atteso appuntamento con La domenica al Persiani, rassegna dedicata alle famiglie promossa dal Comune di Recanati con l’AMAT.

Con i modi di un teatro essenziale, i due attori Giacomo Dimase ed Enrico Desimoni, diretti da Enrico Messina con la complicità di Simone Guerro, parlano ai piccoli con il linguaggio del racconto per riavvicinarli alla dimensione dell’ascolto, evocano la storia di Robin e, come cantastorie da piccolo borgo, la trasformano, la re-inventano e ci giocano, se la cuciono addosso e ci si ritrovano dentro, bambini anche loro, impegnati ad arrampicarsi sugli alberi proprio come Robin Hood e il suo compagno Little John.

Ladro e brigante, bandito e gentiluomo, il “miglior arciere d’Inghilterra”, sceglie di stare fuori dalle regole e incarna la figura di chi ha il coraggio di ribellarsi alle ingiustizie e alle prepotenze. Brigante e paladino insieme, ruba ai ricchi per dare ai poveri, sta dalla parte degli ultimi e dei disperati. Un personaggio affascinante e quantomai attuale, proprio come le ragioni che ne motivano le scelte e le azioni. Difensore del popolo angariato dai potenti, coraggioso furfante che ignora i vincoli del diritto, Robin rappresenta l’aspirazione universale dell’uomo alla libertà e alla giustizia. Le sue gesta manifestano la ricerca e l’affermazione di una dignità che riscatti una vita marginale e degradata. Raccontare oggi la storia di Robin Hood offre, dunque, l’occasione di riflettere sulle regole, come ci si pone davanti ad esse e come, quando ingiuste, trovare il coraggio di opporsi ad esse.

I costumi dello spettacolo sono di Lisa Serio, le luci e il suono di Fabio Dimitri.

Informazioni e biglietti: Recanati Teatro Persiani 071 7579445, biglietterie del circuito AMAT/Vivaticket anche on line. Inizio spettacolo ore 17.

articolo pubblicato il: 07/03/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy