periodico di politica e cultura 18 luglio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cinema: FEFF 26

È tempo di Far East Film Festival!

Il conto alla rovescia ha quasi smesso di ticchettare: dopo una lunga attesa, i riflettori internazionali stanno per accendersi sul Far East Film Festival 26 e Udine sta per trasformarsi, ancora una volta, nel maggior epicentro asiatico d’Europa! Mercoledì 24 aprile, alle 19.30, il sipario del Teatro Nuovo “Giovanni da Udine” si aprirà ufficialmente sulla Opening Night 2024: due grandi titoli in programma, il super campione d’incassi cinese YOLO e l’irresistibile action comedy sudcoreana Citizen of a Kind, e un’altrettanto grande “prefazione” alle 17.00, cioè il restauro del cult movie poliziesco sudcoreano Nowhere to Hide.

Fino a giovedì 2 maggio, il FEFF 26 presenterà 79 film selezionati in 12 paesi (12 anteprime mondiali, 22 anteprime internazionali, 23 anteprime europee e 19 anteprime italiane). 9 giorni di full immersion dentro l’anima popolare dell’Estremo Oriente, 9 giorni di cinema (proiezioni dalla mattina alla sera, incontri, dive e divi sul red carpet) e, in parallelo, 9 giorni di Far East Film Events, un centinaio di appuntamenti “a tema” disseminati nel centro della città (mercatini, laboratori, esibizioni di arti marziali, show cooking, senza ovviamente dimenticare il Far East Cosplay Contest del 1° maggio).

Il Gelso d’Oro alla Carriera verrà consegnato il 29 aprile allo storico produttore Chiu Fu-sheng e il 2 maggio a una leggenda come Zhang Yimou (ricordate Lanterne rosse, Vivere! e Hero?), protagonista anche di un’imperdibile masterclass aperta a tutti, e il programma spazierà come sempre attraverso i generi, documentando il meglio delle produzioni recenti e, con due importanti retrospettive al Visionario, le opere più significative del passato.

Come la vastissima community fareastiana sa bene, il FEFF è un’esperienza assolutamente unica. Un emozionante rito collettivo, amichevole e informale, condiviso da decine di migliaia di persone in arrivo dai quattro angoli del pianeta. È scivolato via tantissimo tempo dal 10 aprile 1999, il giorno in cui cominciò tutto, e il FEFF 26 non vede l’ora di raccontare mille nuove storie a chi vorrà ascoltarle…

articolo pubblicato il: 23/04/2024 ultima modifica: 25/04/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy