periodico di politica e cultura 28 maggio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

musica: al Teatro Trianon Viviani di Napoli

Salvador Sobral in concerto

Sabato 18 maggio prossimo, alle 21, Salvador Sobral sarà al Trianon Viviani, per la prima volta nel capoluogo campano.

Il cantante portoghese, vincitore dell’Eurofestival 2017, chiuderà il ciclo “Il mondo fa tappa a Napoli” e la stagione del teatro della Canzone napoletana firmata da Marisa Laurito. La rassegna, nella quale artisti internazionali si sono confrontati con il repertorio musicale partenopeo, ha visto – con grande successo di pubblico – la partecipazione di Noa, Vinicio Capossela, Letizia Gambi, Pietra Montecorvino con Tonino Carotone, Teresa Salgueiro e il Solis string quartet.

Per questa sua serata speciale, in cui Lisbona incontra Napoli, Sobral ospiterà Enzo Gragnaniello. La settimana conclusiva di programmazione del Trianon Viviani vedrà anche un appuntamento con lo “stand up comedian” Francesco De Carlo, che, mercoledì 15 maggio, sempre alle 21, bisserà, a furor di pubblico, il suo nuovo spettacolo “Bocca mia taci”, portato recentemente in scena nel teatro pubblico di Forcella.

I biglietti sono acquistabili presso il botteghino del teatro, le prevendite autorizzate e online sul circuito AzzurroService.net. Il botteghino è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19; la domenica, dalle 10 alle 13:30. Telefono 081 0128663, email boxoffice@teatrotrianon.org. Il Trianon Viviani si avvale del sostegno del ministero della Cultura, la Regione Campania (fondi ordinari e Poc 2014-2020) e la Città metropolitana di Napoli, con il patrocinio di Rai Campania.

articolo pubblicato il: 13/05/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy