periodico di politica e cultura 18 luglio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

musica: al Capriccio di San Sebastiano al Vesuvio di Napoli

"Figli di Napoli"

Giovedì 11 luglio, a partire dalle ore 20.30, il suggestivo Capriccio di San Sebastiano al Vesuvio di Napoli, si trasformerà in un palco di emozioni e solidarietà con la serata di beneficenza "Figli di Napoli". Un evento pensato per portare un sorriso e tanto divertimento, con l'obiettivo di aiutare le persone meno fortunate grazie al contributo del pubblico e di generosi sponsor del territorio.

Ideato e presentato dalla giornalista Federica Del Re, lo spettacolo "Figli di Napoli" è un viaggio nella canzone classica napoletana. Protagonisti della serata saranno i figli d'arte: Massimo Abbate, figlio del celebre Mario Abbate, Fabrizio Fierro, figlio del leggendario Aurelio Fierro, e Rita Rondinella, nipote del mitico Giacomo Rondinella. Questi artisti ripercorreranno i grandi successi dei loro famosi predecessori, raccontando aneddoti personali e interpretando le canzoni che hanno segnato la storia della musica napoletana e italiana.

A rendere ancora più speciale la serata sarà la partecipazione del comico e attore partenopeo Massimiliano Cimino. Con la sua inconfondibile verve, Cimino regalerà al pubblico interpretazioni emozionanti, ricordando i più importanti artisti napoletani che hanno lasciato un segno indelebile nel cuore di tutti noi.

La serata vedrà anche l'esibizione di giovani cantanti emergenti della canzone napoletana: Enrica La Femina, Vincenzo Cantiello, Concetta De Luisa e Antonio Petrosillo. Alcuni di questi talenti hanno vinto il “Festival della Canzone Napoletana New Generation”, un evento organizzato da ben 10 anni da Massimo Abbate. Questi giovani artisti porteranno sul palco la freschezza e la passione delle nuove generazioni, assicurando un futuro luminoso alla tradizione musicale partenopea.

In occasione di questo appuntamento le famiglie Lopez ed Esposito hanno aperto le porte della location Capriccio Wedding & Event, L’iniziativa si avvale della collaborazione di Annamaria Romano, l’instancabile organizzatrice che da anni dedica il suo tempo e le sue energie per aiutare il prossimo attraverso numerose iniziative benefiche. Grazie ai diversi sponsor coinvolti, le associazioni LILT, Graffito d'Argento, ANPAS e SS. Giovanni e Paolo potranno continuare a fornire un aiuto significativo a tante persone meno fortunate. Partecipare alla serata "Figli di Napoli" significa non solo godere di uno spettacolo unico, ricco di musica e emozioni, ma anche contribuire a migliorare la vita di chi è in difficoltà.

articolo pubblicato il: 29/06/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy