periodico di politica e cultura 18 luglio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

spettacolo: XXII edizione

"Premio Roma Danza"

Giunge alla sua XXII edizione il Premio Roma Danza, organizzato dall’Accademia Nazionale di Danza quest’anno rivolto al talento coreografico. Al via dal 14 al 19 luglio 2024 il concorso ospitato nel suggestivo del Teatro Grande con vista sul Palatino romano. Uno spazio unico per una kermesse volta a presentare nuovi e promettenti “autori della danza” da tutto il mondo: il concorso – sostenuto dal MIC - Ministero della Cultura, MUR - Ministero Università e Ricerca, da Fondazione Cuomo, Fondazione Accademia Nazionale di Danza e patrocinato da Roma Capitale - quest’anno è dedicato infatti alla Coreografia e alla Videodanza, la prima sezione destinata allo spettacolo dal vivo e divisa nelle categorie Assoli e Gruppi, la seconda rivolta invece ad autori, registi e videomaker e divisa nelle categorie Dance Movie e SmARTphone Dance. Un’occasione unica in Italia, una vetrina per intercettare nuove promesse della coreografia provenienti da tutto il mondo, sotto lo sguardo di una giuria composta come di consueto da nomi di alto profilo internazionale. Per il 2024 la sezione Coreografia vanta la presenza di Tobias Ehinger (direttore generale del Theater Dortmund) e presidente della giuria, Beate Vollack (direttrice del corpo di ballo del Théâtre National du Capitol de Toulouse), Roberto Scafati (coreografo e direttore artistico del Theater Trier), Carlos Manuel Prado (direttore della Companhia Nacional de Bailado) e Stefano Tomassini (critico e docente di studi coreografici e di danza); mentre per la sezione Videodanza il giudizio sarà affidato ai coreografi Guido Sarli (Presidente della giuria), Fiorenza D’Alessandro e al critico e giornalista di danza Marinella Guatterini.

Numerose le novità introdotte dalla nuova Direttrice dell’Accademia Anna Maria Galeotti e dal Comitato artistico del concorso, composto da Emanuele Burrafato, Monica Fulloni, Sara Lourenco e Giorgia Madamma. Oltre ai numerosi premi in denaro, infatti, la possibilità di residenze artistiche all’interno di compagnie internazionali, nonché collaborazioni professionali offerte dall’Accademia e legate ai progetti RESID’AND, DNAnd, il Premio Fondazione Accademia Nazionale di Danza e il Premio Fondazione Cuomo che sostiene da diversi anni la manifestazione. Il “Premio Roma Danza” 2024 ha infatti come Sponsor ufficiale, la Fondazione Cuomo, la cui missione, come da Statuto, è di aiutare economicamente gli studenti più meritevoli, potenziando opportunità di formazione e accesso alla cultura. Con il “Premio Roma Danza” la Fondazione Cuomo mira a fare emergere promettenti ballerini nei loro percorsi formativi e artistici. È il sesto anno consecutivo che la Fondazione finanzia tale prestigiosa iniziativa culturale romana in linea con la filosofia e la passione dei suoi fondatori.

Oltre 130 le richieste di partecipazione arrivate per questa XXII edizione provenienti da tutta Europa fino alla Cina con 31 opere selezionate per la Videodanza e oltre 20 lavori inediti per la sezione coreografia che saranno accolti nello straordinario scenario del Teatro Grande dell’Accademia Nazionale di Danza sul colle Aventino. Il Premio Roma Danza forte del suo longevo prestigio ha tenuto a battesimo molti coreografi che oggi vantano ruoli di primo piano all’interno di diverse Istituzioni e dance company nazionali e internazionali. L’obiettivo è stato e continua ad essere quello di dare spazio e visibilità a giovani artisti, favorendo le relazioni tra gli studenti e il mondo del lavoro, anche attraverso contatti e sinergie tra teatri, scuole ed esponenti della danza internazionale. Da sempre i partecipanti provengono da ogni parte del mondo: Albania, Cina, Francia, Germania, Giappone, Portogallo, Repubblica Ceca, Serbia, Spagna, Svezia e da diverse parti d’Italia. Il Premio Roma Danza - Concorso Internazionale Coreografia e Videodanza si pone quindi come un luogo e uno spazio di crescita, di stimolo, di confronto, di incontro e soprattutto di conoscenza, scoperta e “iniziazione”. Roma, città dell’arte e della cultura per antonomasia, e l’Accademia Nazionale di Danza, culla della danza capitolina, si uniscono attraverso il Premio Roma Danza per dare voce e corpo alla danza e alle sue mille “grafie”.

Il Premio Roma Danza è realizzato con il sostegno di MIC - Ministero della Cultura, MUR - Ministero Università e Ricerca, Fondazione Cuomo e Fondazione Accademia Nazionale di Danza e con il patrocinio di Roma Capitale INGRESSO LIBERO CON PRENOTAZIONE PIATTAFORMA EVENTBRITE FINO A ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI La fase finale della sezione Videodanza, che si terrà nel Teatro Ruskaja dell’Accademia Nazionale di Danza, è aperta al pubblico, previa prenotazione all’indirizzo: welcomeoffice@accademianazionaledanza.it fino al raggiungimento massimo di 90 posti. INFO. www.accademianazionaledanza.it/premio-roma-danza-2024 www.premioromadanza.com

articolo pubblicato il: 10/07/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy