periodico di politica e cultura 17 aprile 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: cerimonia di assegnazione del premio letterario

Antica Pyrgos

nella stessa sezione:
L'autrice Giuseppina Irene Groccia si aggiudica il prestigioso terzo posto al Premio Letterario "Antica Pyrgos" 2023 con la sua prima opera editoriale “Mente Occhi Cuore". La profonda sensibilità poetica di Giuseppina Irene Groccia ha catturato l'attenzione della giuria, posizionando il suo lavoro tra i migliori nella categoria "Libro Edito di Poesia” del concorso.

La prestigiosa Giuria del Premio, presieduta dal Poeta e Scrittore Antonio Veneziani e formata dall’attrice Francesca Benedetti, dalla coreografa Maria Concetta Borgese, dal Professore e Scrittore Claudio Giovanardi, dal fotografo Dino Ignani, dalla Scrittrice e giornalista Susanna Schimperna e dalla sceneggiatrice e scrittrice Alda Teodorani ha decretato il terzo posto nella Sezione A del concorso per il primo libro artistico dell’artista.

Il premio è un riconoscimento meritato per l'impegno artistico di questa autrice, che ha saputo coniugare abilità linguistica e profondità tematica nella sua raccolta verbo visiva. “Mente Occhi Cuore" si eleva per la sua straordinaria eloquenza, conducendo il lettore in un avvincente viaggio emozionale attraverso la mente, gli occhi e il cuore dell'autrice. In questa opera, Giuseppina Irene Groccia crea un perfetto connubio tra il linguaggio poetico e l'espressione visiva, regalando al pubblico un'esperienza letteraria unica e coinvolgente capace di insinuarsi nei recessi più profondi delle emozioni umane.

“Questa vincita inaspettata per 'Mente Occhi Cuore' è come un delicato crescendo di emozioni che mi riempie di gratitudine e stupore. Scrivere è un atto di sincerità, e vedere il mio lavoro accarezzato dall'attenzione della giuria è un onore straordinario. Questa esperienza rafforza la mia passione per la scrittura e mi spinge a esplorare nuovi orizzonti in ambito creativo. Un ringraziamento sentito va a chi ha reso possibile questo riconoscimento, in particolare ad Antonella Rizzo, la Responsabile del Premio, ai suoi preziosi collaboratori e tutta la qualificata Giuria.”
Giuseppina Irene Groccia

La cerimonia di premiazione si terrà a Lanuvio (Roma) il 18 novembre 2023 alle ore 18.30 presso la Sala delle Colonne della Biblioteca Comunale “F. Dionisi” – Villa Sforza Cesarini. Un luogo di incantevole bellezza che conserva reperti archeologici provenienti dal Santuario di Giunone Sospita. L’evento sarà preceduto alle ore 16.30 dal concerto “Virtuosi di flauto italiani dell’Ottocento” a cura del Comitato culturale “Emanuele Krakamp Musik”.

Il Premio Letterario Internazionale Antica Pyrgos, nato nel 2018 da un'ispirazione di Dona Amati e Antonella Rizzo, figure di spicco nel campo della ricerca poetica, si sviluppa attraverso due momenti distinti: la rassegna culturale chiamata Profumi di Poesia e il prestigioso Premio Letterario, sostenuto ogni anno da una rinomata Casa profumiera internazionale. L'edizione di quest'anno è onorata dalla partnership con il marchio "Acqua di Genova", simbolo di storia e raffinatezza, che contribuisce ad arricchire il valore intrinseco del premio.

Il nome del premio è un omaggio all'isola di Cipro, l'Antica Pyrgos, dove i ricercatori del CNR hanno rinvenuto i resti di un antico impianto industriale datato all'inizio del II millennio a.C. Questo luogo, sul versante meridionale della collina di Mavroraki, era dedicato non solo alla produzione alimentare di olio d'oliva ma anche alla creazione di antichi profumi. Le otto campagne di scavo, dirette dalla ricercatrice Maria Rosaria Belgiorno a partire dal 1998, rivelano un viaggio che spazia dai tempi di Afrodite ai giorni nostri. Questa scoperta sottolinea l'obiettivo del Premio di essere un evento trasversale, fedele al significato originario di cultura: "cura verso gli dei", comprendendo l'insieme di conoscenze che costituivano il culto. Attualmente organizzato dall'associazione Atelier Angelus Novus, con la responsabilità affidata a Antonella Rizzo, il Premio Letterario gode della collaborazione di Kinètes Edizioni, casa editrice che pubblica le opere vincitrici delle sezioni Silloge inedita e Racconti brevi. Un'iniziativa che continua a sottolineare l'importanza della cultura e dell'arte nella società contemporanea.

articolo pubblicato il: 13/11/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy