periodico di politica e cultura 28 maggio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: al Teatro Karol di Castellammare di Stabia

I tre pini di Natale

nella stessa sezione:
L’attesa delle FESTE al Teatro Karol di Castellammare di Stabia diventa occasione per condividere con il pubblico una storia poetica sul rispetto e l’amore per la natura, protagonista de I TRE PINI DI NATALE della compagnia friulana Molino Rosenkranz. Inserito nella programmazione artistica YOUNG ideata e organizzata sempre da Casa del Contemporaneo e Le Nuvole, lo spettacolo è in scena sabato 16 dicembre 2023 alle ore 17 per le famiglie con doppia replica in anteprima - venerdì 15 dicembre ore 9.30 e 11.30 - per le scuole dell’infanzia e primaria.

Liberamente ispirato a “La bambina di ghiaccio” di Vivian Lamarque, Roberto Pagura scrive e porta in scena una delicata storia su tre abeti che vivono con apprensione il Natale perchè è proprio in questo periodo che incombono i “cacciatori di alberi di Natale”. La storia è quella di Verdescuro, Moltoverde, Verdementa: tre bellissimi amici Pini, che prendono vita attraverso pupazzi in gommapiuma e stoffa animati a vista dalle esperte mani del narratore che ha rintracciato la loro vicenda nella bottega di un rigattiere. Su una montagna, i tre amici pini se ne stavano zitti zitti sotto la neve, prima di essere svegliati dall’orribile rumore delle motoseghe. E quando il suono si fa vicino, i tre pini iniziano a piangere e si sa che le loro lacrime assomigliano un po’ alla neve tant’è che, dal quel momento, gli uomini decidono di affrettarsi ad abbatterli “prima che ricominci a nevicare...”.

L’accompagnamento musicale, realizzato dal vivo da Michele Pucci, con diversi strumenti della tradizione italiana e mondiale, creerà suggestive ambientazioni sonore. “Uno sguardo sul Natale che apre una prospettiva di riflessione diversa, dalla forte valenza ambientale - dichiara Morena Pauro, curatrice artistica Young - e siamo felici che abbiano voluto condividere con noi questa scelta artistica anche tanti gruppi scolastici, perchè non è mai troppo presto per parlare di ecologia ed entrare in empatia con la natura”.

Il biglietto di ingresso, il sabato pomeriggio, è di €9 (posto unico) con possibilità di Card a 5/10 ingressi. Il botteghino apre 60 minuti prima dell’inizio, si consiglia comunque la prenotazione allo 08118247921 (anche whatsapp) o teatrotk@casadelcontemporaneo.it. Info su teatrokarol.it e relative pagine Fb e IG.

Teatro Karol Via Salvador Allende, 4 Castellammare di Stabia (adiacente Chiesa di Sant’Antonio da Padova) Apertura botteghino: martedì e sabato ore 17>19 e giovedì ore 10>12 >per le scuole info e prenotazioni (obbligatorie) a 3406161651 teatro@lenuvole.com

articolo pubblicato il: 08/12/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy