teatro
Potresti cadere nell’aria

Elisa Forte torna a Teatro dal 20 al 22 ottobre al Teatro Ugo Betti, nell’intenso spettacolo Potresti cadere nell’aria, scritto da Antonio Mocciola e diretto da Maria Grazia Adamo con l’aiuto regia di Giulia Curti e Vittoria Turchetti.

Un profondo monologo, un viaggio a ritroso dove la Forte interpreta Kate, una donna che rivive la sua infanzia tra felicità e dolori. Kate lotta tra ciò che è e ciò che sente esplodere dentro di sé per essere. Le ferite si moltiplicano e diventano macigni da combattere, scopre grazie alla danza un primo strumento di evasione: Kate usa il proprio corpo per esprimere la ribellione provocata da tutto ciò che sente contro di lei. L’imbarazzo degli altri crea i primi disagi personali, fino al sentimento di odio provocato da questo. Se solo l’essere umano si facesse da parte, non contribuisse all’affermarsi di umori negativi e vergogna, tutto sarebbe più semplice. Soprattutto la semplicità con cui la trasformazione porta a sé.

Elisa Forte con questa interpretazione regala al pubblico attimi di forte carattere, soprattutto quando riesce a liberare il proprio istinto, che diventa poi nel tempo la sua unica ragione di vita.

Note di Elisa Forte:
Potresti cadere nell’aria è un piccolo gioiello di emozioni…la ricerca del personaggio e le sue sfaccettature sono profonde, vive, carnali. È un personaggio che è arrivato a una consapevolezza di sé dovendo affrontare tappe per me molto difficili da comprendere. È davvero un’emozione e un onore portarlo in scena.

Info spettacolo 20/21 ottobre ore 21.00 22 ottobre ore 18.30 Teatro Ugo Betti, Via Elio Donato II Info e Prenotazioni 345 7999071 – 328 6261691

articolo pubblicato il: 10/10/2023