periodico di politica e cultura 12 giugno 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

spettacolo: V edizione

"Baravai Anfiteatro Romano di Terni "

Annunciata la lineup completa della rassegna Baravai Anfiteatro Romano di Terni 2024 in programma dal 13 giugno al 31 agosto, tra il palco principale dell’Anfiteatro della città umbra e il Giardino che accoglie il pubblico e disegna un'atmosfera speciale intorno al main stage.

Due regine del dancefloor internazionale come HAAi ed Elkka nella stessa serata e la talentuosa artista Bluem, vanno a completare il programma di Letz Festival, una delle sezioni di Baravai che vede anche l’unica data nel Centro Sud Italia di Apparat (DJ). Per la sezione Baravai Comedy, invece, Sabina Guzzanti con il suo nuovo spettacolo e l’influencer culturale, star dei social, Edoardo Prati si aggiungono ai già annunciati Marco Travaglio e Valerio Lundini & i Vazzanikki. A dare il via alla stagione 2024 è, invece, il sold out di Teenage Dream il 13 giugno per la sezione Baravai Music che vede il live di Matteo Alieno aggiungersi al programma in apertura a Lo Stato Sociale.

La rassegna ternana, organizzata dalla Cooperativa Le Macchine Celibi e giunta alla V edizione, ha rivoluzionato l’identità dell’Anfiteatro Romano che anche quest’anno, dopo un 2023 da oltre 100.000 presenze, si prepara a tornare lo spazio più amato di Terni e delle località vicine grazie alla cultura e all’intrattenimento di qualità. Il programma di Baravai Music inaugura la stagione giovedì il 13 giugno con il sold out di Teenage Dream: una festa anni 2000, un posto sicuro nel quale sentirsi sé stessi, la serata in cui si va a perdere la voce, magari con gli occhi lucidi di felicità, con oltre 200 MLN di visualizzazioni su TikTok e più di 170 MILA followers su Instagram. A seguire, venerdì 14 giugno, il concerto gratuito de Lo Stato Sociale e, in apertura all’amatissimo collettivo bolognese, Matteo Alieno, autore, polistrumentista e producer ritenuto tra i più interessanti del cantautorato romano e italiano. Sabato 15 giugno si torna a perdere la voce con gli Zero Assoluto, ad ingresso gratuito, mentre l’ultimo appuntamento è con gli Ex Otago, freschi di pubblicazione del nuovo album Auguri, sul palco domenica 16 giugno, sempre ad ingresso gratuito.

articolo pubblicato il: 09/06/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy