periodico di politica e cultura 18 luglio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: al Loop Live di Osimo

Prima ablazione

nella stessa sezione:
Prima ablazione, progetto firmato a quattro mani da Giacomo Lilliù con Carlo Sampaolesi (una produzione MALTE), è l’evento inaugurale di ALTRØSCENE, vetrina della scena contemporanea, direttore artistico Giacomo Lilliù, in programma al Loop Live di Osimo (Ancona) a partire da venerdì 16 febbraio. Un cartellone di sei appuntamenti, fino al 23 marzo, realizzato in collaborazione con Loop Live di Osimo e AMAT, in cui si alterneranno proposte di sperimentazione sonora con incursioni teatrali, concerti e performance itineranti.

Prima ablazione è un “esperimento tra ricerca teatrale e musicale” che mutua il processo di ablazione sul piano artistico come operazione delicata e profonda, un atto di creazione e distruzione simultanea che porta gli artisti a confrontarsi con la pagina bianca come un campo da esplorare e plasmare. Questo processo è intriso delle esperienze artistiche degli autori, il cui sguardo si posa sulla scena come una tavolozza vuota pronta ad accogliere l'energia della novità assoluta. La scena, come un ciclo perpetuo, nasce e muore, solo per rinascere nuovamente, one more time with feeling, in un eterno ritorno alla ricerca di qualcosa di inaspettato. L'occhio e l'orecchio, complici di questo viaggio artistico, sembrano percepire e ricordare frammenti, come una frase musicale che si ripete o parole che risuonano familiari. Tuttavia, ogni ricreazione è unica nell'arte, e il fiato si rompe sempre in modo diverso, sottolineando l'unicità di ogni istante creativo. Il concetto di ablazione, introdotto e sviluppato da Lilliù e Sampaolesi, offre un'analisi profonda della relazione tra ricordo e dimenticanza nell'arte. Se il ricordo è paragonato a un "rimpatrio cardiaco", la dimenticanza diventa un atto di ablazione, un pezzo di cuore che brucia via durante il fallimento, nell'ardente desiderio di tornare a ospitare l'impianificabile. È un processo doloroso e necessario, un modo per aprire spazi nella creatività, come il vuoto che si forma quando qualcosa viene asportato. “Se la libertà è molte cose, è anche una pietra pomice, dura e porosa, liscia e cava, disponibile a farsi attraversare; è la riva erosa dal fiume, il ghiacciaio che corre nella goccia. Quanto sapremo appartenere a questa condizione?”

Giacomo Lilliù e Carlo Sampaolesi – due artisti marchigiani (entrambi originari della provincia di Ancona, il primo di Osimo e il secondo di Castelfidardo) – sono da anni protagonisti della scena nazionale e internazionale: Lilliù attore e regista teatrale, dal 2015 a fianco di Sonia Antinori nella compagnia MALTE, fondatore e anima del Collettivo Onar e direttore artistico della rassegna AltrØscene del Loop Live Club. Sampaolesi, fisarmonicista, residente a Bruxelles, ha sviluppato l’interesse per il suono e il rapporto con lo spazio attraverso la ricerca timbrica e spettrale del suo strumento. Un percorso ricco di collaborazioni e commissioni con importanti compositori internazionali. Si è esibito in numerosi festival in tutta Europa (Francia, Olanda, Austria, Germania, Belgio e Albania) e con il suo album PAR.Eti (2022) ha, interpretato brani di Solbiati, Sciarrino, Berio,Kourliandski.

Prossimi appuntamenti: 2, 15, 16 e 23 marzo WALKABOUT PROMENADE (produzione MALTE) performance itinerante, ideata da Ruggero Franceschini, nata dalla fusione dei diari di viaggio di Sonia Antinori (Cuba, Burkina Faso, Messico, Australia) con la ricerca visiva della fotografa Lucia Baldini e la ricerca sonora del musicista Arlo Bigazzi. I partecipanti, dotati di cuffie wi-fi, con il loro andare lungo le vie del centro di Osimo esplorano una realtà “altra” dal territorio attraversato. L’8 marzo James Jonathan Clancy, songwriter italo-canadese di Bologna, uno dei protagonisti della scena underground italiana, sarà in concerto nel teatro del Loop.

IL PROGRAMMA
16 febbraio, Loop Live Club: PRIMA ABLAZIONE 2 marzo, performance itinerante per le vie del centro di Osimo: WALKABOUT PROMENADE 8 marzo, Loop Live Club: CONCERTO JAMES JONATHAN CLANCY 15 e 16 marzo, performance itinerante per le vie del centro di Osimo: WALKABOUT PROMENADE 23 marzo, performance itinerante per le vie del centro di Osimo: WALKABOUT PROMENADE

PRIMA ABLAZIONE

articolo pubblicato il: 14/02/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy