periodico di politica e cultura 22 aprile 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: al Teatro Comunale di Gradara

Con viva voce

La storica rassegna Andar per fiabe dedicata ai più giovani e organizzata da AMAT, in collaborazione con i Comuni del territorio, la Provincia di Pesaro e Urbino, il sostengo del MiC e della Regione Marche, torna da domenica 12 novembre con un programma che intende offrire una esperienza variegata e avvincente per condividere la gioia del teatro.

La rassegna vedrà il suo avvio al Teatro Comunale di Gradara (domenica 12 novembre, ore 17) con lo spettacolo Con viva voce. La storia di Ivan e il lupo grigio di Teatro la Baracca, una storia che intreccia cavalieri, uccelli di fuoco, cavalli d’oro, lupi e principesse. Una storia fatta di bivi, dove il desiderio e la curiosità spingono a fare delle scelte e a commettere degli errori che inevitabilmente condizionano il percorso e allo stesso tempo aiutano a crescere. La storia è quella de Il principe Ivan e il lupo grigio, fiaba popolare russa presente nella raccolta di Aleksandr N. Afanasjev.

21 sono gli appuntamenti che animeranno Andar per fiabe in 14 teatri di altrettanti comuni: Fano, Frontone, Gradara, Macerata Feltria, Mondavio, Pergola, Pesaro, San Costanzo, San Lorenzo in Campo, Sant’Angelo in Vado, Sassocorvaro Auditore, Urbania, Urbino e Vallefoglia. 21 le compagnie, specializzate nel teatro per l’infanzia, spesso vincitrici di prestigiosi premi nazionali e internazionali che giungono da ogni parte d’Italia per rappresentare i loro spettacoli e che accompagneranno insieme a PUK, la mascotte della rassegna che da anni accompagna bambini e famiglie in questo viaggio teatrale. Sempre vari e originali i linguaggi della scena, tutti al servizio della fantasia, della curiosità e della straordinaria capacità di ascolto dei nostri piccoli, grandi spettatori.

Si va dall’incanto del teatro disegnato di Gek Tessaro con il suo Pinocchio al sempre divertente circo-teatro Ipaint di Pallotto, Follies di Diego Baraccano, Sonata per tubi di Nando e Maila, Il surreale nella valigia di Leila Ghiabbi, al coinvolgente teatro musicale con Babbo Natale a suon di Hip Hop di Compagnia Teatrale Mattioli, Papagheno e Papaghena PEM Habitat Teatrali, Rossini Flambé Opera Buffa in cucina di Teatro Due Mondi e la magia delle bolle con L’omino della pioggia di Michele Cafaggi. Ad attendere il giovane pubblico ci sarà il magico mondo del teatro di figura con le commoventi avventure dei burattini Giove e Giove di Renzo Guerra e Giuanni Benforte di Teatrino Pellidò. Tra i protagonisti anche i grandi classici della fiaba con messe in scena innovative come Il libro della giungla di Pantarei, Il Gruffalò di Fondazione Aida teatro Stabile del Veneto, Rosaspina… storia di un bacio di Ullalla Teatro, Cappuccetto Rosso di Teatro delle Isole, Pollicino show di Artemis Danza. Tante sono anche le nuove, affascinanti narrazioni teatrali in programma come Storie nell’armadio di Lagrù, Alla ricerca di un mondo morbido di Teatro dell’Elce o come Mago per svago di L’Abile Teatro, Rumori Nascosti del Teatro del Buratto, Once Upon Time Il Museo della Fiaba di Emanuela Dall’Aglio. Calendario completo di Andar per fiabe su www.amatmarche.net. Per informazioni AMAT, uffici di Pesaro 0721 849053, reteteatripu@amat.marche.it. Vendita biglietti presso circuito AMAT / vivaticket anche on line.

articolo pubblicato il: 09/11/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy