periodico di politica e cultura 16 giugno 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino

Fila a nanna

nella stessa sezione:
Fila a nanna è il progetto di fiabe della buonanotte in formato podcast della Fondazione TRG, a cura di Claudia Martore, nato il 7 dicembre 2020 quando, in pieno lockdown, la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani entrò nelle case del pubblico per cercare di mantenere vivo quel legame che, diversamente, la pandemia in corso non permetteva. Settimana dopo settimana si sono alternate le fiabe della tradizione popolare riscritte da Italo Calvino, i racconti di autori vari sul tema dell’ecologia, le storie con i personaggi inventati dallo scrittore, pedagogista e poeta Gianni Rodari, gli animali e i mostri incredibili che popolano il mondo narrativo dello scrittore e poeta britannico Rudyard Kipling, i personaggi dei racconti di Stefano Bordiglioni, scrittore di storie e filastrocche per l’infanzia, quelli fiabeschi inventati dal sensibile poeta Guido Gozzano, quelli creati da Sergio Tofano, padre del Signor Bonaventura. Poi, in fase sperimentale, sono state raccontate le fiabe scritte da alcuni degli artisti che, da molto tempo, collaborano con la Fondazione TRG come Selene Baiano con SEI UN MITO, Simone Valentino con TI VOGLIO BENE TERRA!, Micol Jalla con WWWONDERLAND, Giorgia Goldini con LE AVVENTURE DI K, Claudio Dughera con le STORIE DELL’ARTE, Alice De Bacco con LE CORAGGIOSE, Giulia Minati con MUSICA IN FIABA.

Gli stessi attori e attrici hanno realizzato, appositamente per l’Abbonamento Musei, dieci diverse fiabe inedite legate a 10 musei del Piemonte. I racconti sono molto diversi tra loro, alcuni descrivono la storia della collezione, altri il luogo, oppure le opere esposte, altri ancora la vita degli artisti che hanno reso il museo molto conosciuto e apprezzato. Le dieci fiabe, una per ogni luogo, pur essendo differenti tra loro, sono accomunate da una chiave comune ovvero si rivolgono ai piccoli visitatori per incuriosirli e accompagnarli nelle loro visite. Ogni racconto, infatti, invita i bambini a visitare il luogo a cui sono dedicate per trovare ciò che ha dato origine alla storia. “Fila a Nanna, fin dall’inizio - dichiara il Direttore Artistico Emiliano Bronzino - si è posto come primo obiettivo quello di stimolare la fantasia e il desiderio di conoscenza del nostro pubblico. Nel corso di questi anni ci siamo resi conto di rispondere alla voglia di moltissimi bambine e bambini di aprire finestre verso luoghi immaginari e reali”.

Nel mese di gennaio 2024 ogni lunedì saranno lette le fiabe della tradizione, da Andersen ai Fratelli Grimm, e le leggende, note o meno conosciute, provenienti dai diversi paesi del mondo, mentre per quattro giovedì, a partire dall’11 gennaio, ci saranno le FILOSOFIABE, scritte appositamente da Micol Jalla, che nascono per far addormentare e al contempo svegliare bambine e bambini, perché i loro sogni siano pieni di domande e diventino pensieri. Sono favole nate dal progetto la Repubblica di Platone di Emiliano Bronzino, un ciclo di spettacoli per le nuove generazioni ispirati alla filosofia di Platone, che affrontano diversi miti e tematiche filosofiche: il primo appuntamento di giovedì 11 gennaio verrà raccontata la fiaba Era Erica (ispirata al mito di Er IL GIOCO DEI DESTINI SCAMBIATI, in scena sabato 13 e domenica 14 gennaio), poi giovedì 18 gennaio sarà la volta di Il mare è grande ma anche tu (ispirata al mito della caverna sviluppato nello spettacolo LA CAVERNA DELLE MERAVIGLIE), per giovedì 25 gennaio Basta domande! (ispirata a VITE RIBELLI, spettacolo con Matteo Saudino aka Barbasophia, in scena venerdì 5 aprile) e infine giovedì 1 febbraio I corgi di Giorgia (che si ispira al mito del Carro e dell’Auriga e alla metafora descritta da Platone nel Fedro, argomento che sarà affrontatato nel terzo capitolo della trilogia La Repubblica di Platone IL CAVALLO BIANCO E IL CAVALLO NERO, il cui debutto è previsto per sabato 23 marzo).

Ad oggi le fiabe di FILA A NANNA andate in onda sono 254 e il numero di ascolti ha ottenuto più di 400.000 download da tutto il mondo, classificando il format nelle prime posizioni dei podcast più scaricati di Spotify, Spreaker e Apple Podcast nella sezione Bambini e Famiglie.

Tutti gli appuntamenti sono disponibili sul sito www.casateatroragazzi.it

articolo pubblicato il: 10/01/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy