periodico di politica e cultura 28 maggio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: a Carmagnola

appuntamenti prenatalizi

nella stessa sezione:
Tradizionale appuntamento prenatalizio della Città di Carmagnola che ha come protagonisti la Giora e il Porro Lungo Dolce, due delle eccellenze gastronomiche invernali della città, alle quali sono dedicate la 31a “Fiera Regionale del Bovino da Carne di Razza Piemontese e della Giora” e la 14a “Mostra-Mercato del Porro Lungo Dolce di Carmagnola”. Tra le numerose proposte sono in programma un mercatino delle eccellenze del territorio e street food a cura della SOMS Domenico Ferrero, esposizione di macchine e prodotti agricoli, degustazioni, proposte gastronomiche a tema in molti locali della città grazie all’iniziativa “Il Gusto della Tradizione”, il Mercantico dell’Antiquariato e il Welcome Tour® Carmagnola, visita guidata della città in collaborazione con Turismo Torino e Provincia. Sabato 16 dicembre è inoltre in programma “L’incontro conviviale tra la Giora e il Porro”, la grande cena del bollito misto piemontese.

Domenica 10 dicembre 2023 il Comune di Carmagnola dedica un’intensa giornata al Porro Lungo Dolce e alla Giora, due eccellenze agricole e gastronomiche invernali della città con due tradizionali fiere, tra mercati, street food, esposizioni di macchine e prodotti agricoli, degustazioni e menù dedicati in vari locali della città. Il Porro Lungo Dolce di Carmagnola, caratterizzato da una notevole tenerezza e da un sapore delicato che si accompagna ad una facile digeribilità, fa parte dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Regione Piemonte. La Giora è la vacca a fine carriera riproduttiva che fornisce tagli pregiati. il “Salame di Giora di Carmagnola” rientra nei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Regione e nel Paniere dei Prodotti Tipici della Provincia di Torino.

Durante la giornata sono in programma la “31^ Fiera Regionale del Bovino da Carne di Razza Piemontese e della Giora” nel Foro Boario di Piazza Italia, con annesse degustazioni gratuite, mostra fotografica ed esposizione di macchine e attrezzature agricole, e la “14^ Mostra/Mercato del Porro Lungo Dolce di Carmagnola” in via Valobra – zona Bussone, arricchita da degustazioni e da un mercatino delle eccellenze del territorio e street food a cura della Società Orticola di Mutuo Soccorso Domenico Ferrero. Sono inoltre in programma l’iniziativa “Il Gusto della Tradizione, con menù a tema proposti da diversi locali della città, e il Mercantico dell’Antiquariato, mostra mercato dell’antiquariato e dell’hobbistica in programma dalle 8:00 alle 17:30 per le vie del centro storico.

Domenica 16 dicembre si svolgerà inoltre la grande cena del bollito misto piemontese intitolata “L’incontro conviviale tra la Giora e il Porro”, alle ore 19:30 nel Salone Fieristico di Viale Garibaldi 27/29.

A cura dell’Assessorato all’Agricoltura, si svolge nel Foro Boario di piazza Italia e si tratta di una grande manifestazione fieristica-zootecnica organizzata in collaborazione con A.R.A. Piemonte che, come di consueto, prevede l’esclusiva partecipazione di bovini di razza piemontese, detta anche bianca a causa del colore quasi candido del mantello. Alle ore 7:30 arriveranno e si sistemeranno nei loro spazi gli animali in esposizione secondo le varie categorie in gara; dalle ore 9.30 alle 11:30 si svolgeranno le valutazioni da parte della giuria preposta, con la partecipazione degli studenti della Sezione Agraria – I.I.S.; infine si svolgeranno le premiazioni dei primi tre classificati di ogni categoria che, oltre al premio in denaro per il proprietario, riceveranno la tradizionale gualdrappa in raso ricamata a lettere dorate. La Fiera prevede anche l’esposizione di macchine agricole, di prodotti e attrezzature per il settore zootecnico e cerealicolo, una mostra fotografica a cura di Anaborapi - Associazione degli Allevatori della Razza Bovina Piemontese e degustazioni gratuite, tra le ore 8 e le ore 14 in stand dedicato: i macellai Bertero Elio, Burzio Mario e Sandri Giacomo, con la collaborazione della Confraternita del Gran Bollito Misto alla Piemontese di Carmagnola, proporranno assaggi di cotechino di Giora fino ad esaurimento delle scorte disponibili.

A cura dell’Assessorato alle Manifestazioni, si svolge dalle ore 9:00 alle ore 18:00 per la prima volta in via Valobra – Zona Bussone, con la presenza dei produttori carmagnolesi e degli studenti dell’Istituto Professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente “Baldessano-Roccati”. I visitatori troveranno il Mercatino delle Eccellenze del Territorio e street food, a cura della SOMS Domenico Ferrero con la presenza dei suoi produttori, di numerose aziende del territorio e di una rappresentanza dei Comuni aderenti al Distretto del Cibo Chierese-Carmagnolese. Un mercato ricco di prelibatezze, nel quale sarà possibile acquistare ed assaggiare tantissime specialità dolci e salate. La Pro Loco di Carmagnola organizza inoltre degustazioni di zuppa di porro con ceci, a fronte di una offerta di 3 € il cui ricavato andrà a favore dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari. I porri sono offerti dai produttori Traversa Giacomo, Giraudi Pietro e dall’Istituto Agrario Baldessano Roccati.

Grazie all’iniziativa “Il Gusto della Tradizione”, per gli amanti della buona tavola sono tante le opportunità per gustare i due prodotti principi del week-end nei ristoranti e locali cittadini aderenti. Una proposta che coinvolge numerose attività enogastronomiche carmagnolesi per pranzi, aperitivi e cene.

Dalle ore 10:30 è in programma il primo Welcome Tour® Carmagnola organizzato con Turismo Torino e Provincia. Una visita guidata che offre ai visitatori un’esperienza completa e coinvolgente di questa affascinante città piemontese. Un viaggio nel tempo attraverso gli stili degli edifici d'epoca, tra architetture medievali e barocche, scoprendo la storia del ghetto ebraico, passeggiando tra le vie acciottolate e le botteghe artigiane e visitando il Museo Navale, rivivendo la storia attraverso le leggende degli esploratori e le avventure del mare. Informazioni complete in https://www.turismotorino.org/it/esperienze/eventi/welcome-tourr-carmagnola

Il sabato seguente, alle ore 19:30 nel Salone Fieristico di Viale Garibaldi 27/29, è in programma l’oramai tradizionale cena del gran bollito misto piemontese intitolata “L’incontro conviviale tra la Giora e il Porro”. Degustazione dei due prodotti principi carmagnolesi invernali, con la Confraternita del Gran Bollito Misto alla Piemontese di Carmagnola, il Gruppo Macellai di Carmagnola e in collaborazione con la Pro Loco Carmagnola. Il ricco menù sarà così composto: salsiccia alla crema di porri; salame di Giora; battuta al coltello; insalatina fresca di porro lungo dolce di Carmagnola e toma piemontese; brodo di carne con tortellini; gran bollito misto piemontese accompagnato dalle sue salse con contorno di purè; bunet; caffè; acqua e vino COSTO; € 30,00 tutto compreso – Bambini da 6 a 12 anni €. 10.00. ACQUISTO BIGLIETTI presso i seguenti negozi entro il 9 dicembre: Bertero Elio - via Valobra, 14 - tel. 011.9723298; Burzio Mario - via Valobra, 35 - tel. 011.9721575; Sandri Giacomo – Via F.lli Vercelli 6 – tel. 011.9712612

articolo pubblicato il: 01/12/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy