periodico di politica e cultura 28 maggio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: a Napoli

Christmas Village

nella stessa sezione:
Un mondo di luci, scenografie artistiche e persino un dovuto tributo ai novantacinque anni della nascita di Topolino, il noto personaggio di Walt Disney, hanno fatto da cornice alla cerimonia inaugurale del Christmas Village a Napoli. Al taglio del nastro, alla Mostra d’Oltremare immersi in un bosco natalizio, hanno partecipato: l’assessore al Turismo del Comune di Napoli, Teresa Armato, i vertici dirigenziali di MdO, Remo Minopoli e Maria Caputo, accolti dall’organizzatrice della manifestazione Martina Ferrara e dalla event creator Cira Lombardo.

Il Christmas Village, che resterà aperto sino al 30 dicembre, offre un contributo alla città di Napoli, in qualità di attrattore turistico e di intrattenimento, per l’intero periodo delle festività natalizie. Le particolari scenografie del progetto, realizzato da Cira Lombardo, rendono per l’intero mese di dicembre il quartiere fieristico partenopeo punto di riferimento per adulti e bambini che desiderano immergersi nell’atmosfera del Natale con giochi di luce, eventi, food market e le caratteristiche casette nordiche, senza però dimenticare Babbo Natale, con la riproduzione della sua casa dove ricevere i bimbi che vogliono spedire la letterina dei regali, ma anche tante attrazioni dell’intrattenimento.

“La seconda edizione del Christmas Village intende celebrare l’atmosfera del Natale ma anche consentire alle famiglie di vivere momenti di allegria e spensieratezza – afferma Martina Ferrara, ceo di Eventitalia che organizza l’evento -, per questo motivo abbiamo realizzato una pista di pattinaggio e una serie di giochi e spettacoli per i bambini, oltre a prevedere degli appuntamenti con youtuber e influencer inclusi nel prezzo d’ingresso al villaggio”.

In una città, ancora a luminarie spente o assenti, il Christmas Village diventa un vero “faro” anche per i turisti presenti in città come conferma l’assessore al Turismo del Comune di Napoli, Teresa Armato: “Un evento che arricchisce e qualifica, rendendo ancora più allegra e gioiosa, la programmazione del Comune di Napoli per i turisti ospiti e i concittadini. Ringrazio l’organizzazione per aver reso questo appuntamento, inserito nel calendario cittadino, un punto di riferimento e, in particolare, una manifestazione di altissima qualità e contenuti”.

Soddisfazione anche dai vertici di Mostra d’Oltremare che, con le dichiarazioni della Consigliera Delegata Maria Caputo, sottolineano l’importanza del Christmas Village quale uno degli appuntamenti di rilancio dell’intero quartiere fieristico e della città: “Siamo felici della rinnovata partnership con Martina Ferrara perché il Christmas Village, proprio come l’anno scorso, ci darà la possibilità di far vivere la Mostra d’Oltremare anche a dicembre con un evento che richiamerà moltissime persone, un extra per i turisti che in questi giorni visiteranno Napoli”.

Il Christmas Village osserverà i seguenti orari di apertura: dal 7 al 22 dicembre, feriali dalle 16 alle 21.30 e festivi e prefestivi 11-22. Mentre dal 23 al 30 dicembre 11-22 e il 25 dicembre 17-23. info@christmas-village.it

articolo pubblicato il: 08/12/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy